Questo sito usa i cookies. Li usiamo per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione.

Se continui a usare il nostro sito, allora sei d'accordo a riceverne i cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy

Che cosa è un cookie?

Sono stringhe di testo di piccole dimensione inviate da un sito web, solitamente, ad un browser. Il cookie quindi memorizza delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel caso di una seconda visita. Alcuni di questi cookies sono necessari al corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perchè in grado di memorizzare in modo sicuro ad esempio il nome utente o le impostazioni di lingua. Il vantaggio di avere dei cookies è quello di non aver più bisogno di compilare le stesse informazioni ogni volta che di accede ad un sito visitato in precedenza.

Tipologie di cookie

In generale, i cookie possono essere di suddivisi in:

  • Tecnici o di Profilazione, a seconda della funzione per la quale sono utilizzati
  • Di prime parti o di terze parti, a seconda di chi li installa
  • Di sessione o persistenti, a seconda della durata

I cookie tecnici si possono raggruppare in 3 tipologie:

  • Cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web.
  • Cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito o anonimizzati da terze parti.
    I cookie analytics vengono utilizzati per ottenere statistiche anonime e aggregate, utili per ottimizzare i Siti e i servizi offerti. Si tratta in ogni caso di informazioni che non consentono di identificare personalmente gli utenti.
  • Cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati.

Quali cookie vengono utilizzati da questo sito:

Questo sito utilizza cookie tecnici

  • sessione: che vengono eliminati ogni volta che il browser viene chiuso;
  • persistenti: ovvero una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata.

Nessun dato importante viene scambiato tramite cookie. Essi consentono l'automazione di alcune operazioni risparmiandoti procedure complesse e sono talvolta essenziali per il corretto funzionamento del Sito. che hanno come scopo quello di offrire un migliore servizio.

Vengono inoltre utilizzati Cookie analytics di terze parti quali "Google Analytics"

Relativamente a quest'ultima tipologia di cookie, per ulteriori informazioni, si rinvia al link seguente: http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html

È possibile inoltre installare sul proprio browser un componente aggiuntivo per effttuare opt-out fornito da Google https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

I cookie di terze parti sono cookie impostati da un sito web diverso da quello che si sta attualmente visitando. Alcuni inserzionisti pubblicitari utilizzano questi tipi di cookie per tenere traccia delle visite dell'utilizzatore su tutti i siti sui quali offrono i propri servizi. Se un utente ritiene che questa tracciabilità possa essere fonte di preoccupazione per la propria privacy, può disattivare i cookie di terze parti mediante le preferenze del proprio browser.

Disabilitare i cookie

I cookie possono essere disabilitati e cancellati attraverso le impostazioni del browser.
È da sottolineare che disabilitando i cookie si potrebbe influire sul corretto funzionamento del sito.
Per avere informazioni su come gestire i Cookie del browser segui i link proposti di seguito:

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) è possibile visistare il sito www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitando dei cookie di navigazione o quelli funzionali si possono verificare malfunzionamenti e/o limitare l'esperienza di fruizione del sito stesso.


 Leggi la privacy-policy

  • Buona cucina, borghi storici e masserie: i sapori e i colori della Pasqua in Puglia

  • Viaggio in Francia (ma quella del nord)

  • Alsazia, il posto delle favole in Francia

  • 1
  • 2
  • 3

Ayuthaya: abbracciati ad una tigre

Nicola e Federico in compagnia di una tigre

Alle 10:30 siamo partiti in autobus: 7 ore di viaggio al prezzo di 279 baht dalla stazione numero 2 di Sukhothai, destinazione Ayuthaya. Arriviamo alle 5, l’autobus ci lascia nel bel mezzo di una superstrada distante 8 km dal centro città. Un tuc-tuc passa e ci chiede se vogliamo un passaggio per 100 baht a persona. Abbiamo preferito optare per l’autostop e poco dopo un pick-up ci fa salire.

 

Facciamo il solito giro delle guesthouse: i prezzi si aggirano intorno ai 300/400 baht per una doppia. Stanchi di girare ci fermiamo a mangiare un piatto di riso e facciamo conoscenza con Mino, un ragazzo della Brianza “scozzese” (lavora come insegnante d’inglese). Ci facciamo dare qualche dritta sulla città: lui ci consiglia una guesthouse a poco prezzo, ma il proprietario del ristorante non la pensa allo stesso modo. Così Mino ci dice gentilmente che possiamo dormire a casa sua senza problemi, e a quel punto non ci resta che accettare con piacere.

La sera usciamo per mangiare qualcosa e dopo 2 ore ci ritroviamo a bere Whiskey Blend e soda ad un tavolo composto solo di thailandesi: non si fa in tempo a finire un bicchiere che te ne riempiono subito un altro! Abbiamo bevuto fino all’una del mattino, ora in cui siamo rientrati in casa (dove ci aspettava un super mega partitone a 351).

Il mattino seguente Mino va a lavoro e noi ci dirigiamo al centro storico, che è anche patrimonio Unesco. Cominciamo la nostra visita con il Wat Phra Mahathat, di cui ci colpiscono molto i Chedi costruiti con mattoncini rossi. Il paesaggio intorno è bellissimo e alcuni templi sono veramente ben conservati. La visita prosegue con il Wat Phanan Choeng, che all’interno contiene una statua di Buddha seduto alta 19 metri, e con il Wat Chai Wattanaram, dove si possono ammirare lunghe file di piccole statue dei Buddha senza le teste, così ridotti dopo l’attacco da parte dei Birmani.

Giriamo la città in lungo e in largo e all’ora di pranzo decidiamo di andare a mangiare al mercato galleggiante. Una Papaya Salad ci costa 30 baht, e noi la chiediamo piccante come dei veri thailandesi; e dopo poco la bocca ci va in fiamme! Proseguiamo la nostra camminata e ci addentriamo nella parte un po’ più turistica, dove le stradine sono piene di elefanti che trasportano turisti o persone del posto che tornano stanche dal lavoro sui campi. Ci sono poi recinti con caprette, struzzi, cammelli e una piccola caverna all’interno della quale vediamo una tigre seduta, con due zampe che mettono paura solo a guardarle. Ci invitano ad entrare per accarezzarla o per farci delle foto (poi avremmo potuto lasciare qualche baht come offerta). Naturalmente accettiamo: è come accarezzare un grosso micione, solo che quando si gira di scatto ti fa saltare come un grillo! Ci sembra però così mansueta che ci azzardiamo ad abbracciarla e ad appoggiarci sopra di lei, che rimane sempre tranquilla. Nonostante questo, ad ogni movimento sospetto la reazione è immediata: alzati ed allontanati!

Si sta facendo  sera  e decidiamo di rientrare a casa di Mino, ma ci siamo completamente persi: camminiamo  lungo il fiume e, buttando ogni tanto l’occhio nell’acqua, intravediamo un varano di 2 metri che si affaccia in superficie, che nuota tranquillo per una decina di metri e poi al nostro primo rumore ritorna sott’acqua. Poco dopo una piccola mandria di bufali affolla la piccola stradina: pochi sì, ma con le corna molto lunghe! Al nostro passaggio ci fanno strada e noi possiamo continuare tranquilli la nostra passeggiata.

Insomma, sembra di essere all’interno di una giungla dove animali che potrebbero diventare pericolosi se ne stanno tranquilli tra di noi. Abbiamo trovato questa città molto più selvaggia delle altre, in cui alla natura e agli animali viene lasciata più libertà.

Finalmente riusciamo nel nostro intento e arriviamo a casa, dove c’è già Mino che ci aspetta. Ci facciamo una doccia  e via a mangiare. Però stasera non si fa tardi, domani si riparte, destinazione Krabi: speriamo che i monsoni non ci perseguitino e che ci possiamo godere un po’ delle splendide spiagge thailandesi.

[widgetkit id=66]

 

 

News

Nel cuore di Roma una Free Lounge per i turisti

Nel cuore di Roma una Free Lounge per i turisti

L’11 aprile 2017 è stata inaugurata Roma Free Lounge (http://www.romefreelounge.com), uno spazio polifunzionale di oltre 250 mq all'interno di un edificio storico, ubicato strategicamente al centro della Capitale, in Piazza dell’Ara Coeli n. 16. Roma Free Lounge...

Volare gratis, Ryanair pensa a biglietti a costo zero

Volare gratis, Ryanair pensa a biglietti a costo zero

Volare gratis è il sogno di qualsiasi amante dei viaggi, e forse tra qualche anno questo sogno diventerà realtà, grazie all'ennesima idea del vulcanico Michael O'Leary, CEO di Ryanair, la più grande compagnia aerea low...

Guida Michelin 2017, la nuova guida premia i ristoranti del Bel Paese

Guida Michelin 2017, la nuova guida premia i ristoranti del Bel Paese

Si è tenuta qualche giorno fa nella cornice emozionante e suggestiva del Teatro Regio di Parma la serata evento della Guida Michelin 2017, l'eccellenza in termini di recensioni gastronomiche in Italia e nel mondo intero, un...

Crociera intorno al mondo, la "pazza idea" di MSC Crociere

Crociera intorno al mondo, la pazza idea di MSC Crociere

Una crociera intorno al mondo può essere l'idea di vacanza definitiva, un'esperienza che difficilmente si dimentica, e non solo per il dispendio economico che porta con sé. Se però avete deciso di partire per un viaggio...

Autunno 2016, alla scoperta delle migliori mostre in Italia

Autunno 2016, alla scoperta delle migliori mostre in Italia

Siamo quasi agli sgoccioli dell'estate e l'autunno 2016 è in dirittura d'arrivo. Una stagione che sarà segnata come tradizione dalle sagre e degli appuntamenti enogastronomici ma anche, anche quest'anno, sarà costellata da tantissime mostre. Le mostre...

Tutti in Gran Bretagna dopo Brexit: boom del turismo

Tutti in Gran Bretagna dopo Brexit: boom del turismo

È certamente troppo presto per valutare gli effetti della Brexit, la decisione da parte del Regno Unito di abbandonare l'Unione Europea. Secondo gli analisti occorreranno anni per capire quale sarà il reale impatto di un...