Un’idea di viaggio in Scozia. O forse due



Scozia: pensando a lei vengono subito in mente antiche leggende, paesaggi mozzafiato e il classico binomio kilt & cornamusa. Saranno anche luoghi comuni, ma di sicuro fanno parte del patrimonio di tradizione e folklore che è uno dei punti di forza del Paese e del suo turismo.

È questo, e molto altro, che rende la Scozia un’ambita e visitatissima meta turistica, e proprio per questo noi di Vita da Turista abbiamo pensato ad un’idea di viaggio in Scozia tutto per voi che dalla sua splendida capitale arriva fino alla regione delle Highlands, dove natura e castelli sono padroni assoluti. Un articolo che vi propone due itinerari diversi, ma paralleli, due itinerari che vi conducono alla scoperta di due anime differenti della Scozia.

 

 

Edimburgo, il meglio della capitale

 

La prima tappa non può essere che lei, la magica capitale scozzese: Edimburgo. Sono peraltro moltissimi i voli diretti, anche con compagnie aeree low cost, che arrivano qui dalle principali città italiane. Potremmo dilungarci per ore a elencarvi tutti i motivi per cui scegliere Edimburgo per la vostra prossima vacanza. Prima di tutto, la sua è un’atmosfera davvero unica poiché la città conserva una veste molto tradizionale con angoli dal fascino caratteristico e folkloristico.

Se non ci credete, appena arrivati alzate lo sguardo e lasciatevi colpire dalla visione del castello, che dall’alto domina la città con le sue alte guglie e bastioni. Una vista davvero mozzafiato, proprio come quella che potete avere su tutta la città dai suoi migliori punti panoramici, che sono indubbiamente le alture di Calton Hill, Arthur’s Seat e Castle Rock.

Un consiglio per immergervi appieno nell’atmosfera di Edimburgo? Fare una passeggiata lungo il Royal Mile, l’antica strada che in passato collegava il castello con la parte vecchia della città e che oggi è la sua via principale. Qui batte il cuore della capitale scozzese grazie alla presenza di numerosi negozi e vicoletti che dalla strada principale si dipartono in una fitta e affascinante rete.

 

Le Highlands, la Scozia dei castelli e della natura straordinaria

 

Abbandoniamo la città per portarvi nella regione delle Highlands, quella dove potete trovare l’anima più vera della Scozia: a paesaggi naturali strepitosi fatti di laghi e montagne si alternano viste dei castelli più famosi del Paese. Perché, diciamoci la verità, che Scozia sarebbe senza castelli?

Sono moltissimi i turisti che ogni anno arrivano fin qui solo per poterli ammirare in tutta la loro maestosa bellezza, tanto che esiste un vero e proprio percorso, noto come Castle Trail, letteralmente il percorso dei castelli. Seguitelo dall’inizio alla fine e scoprirete manieri antichissimi, dalla bellezza senza tempo, alcuni dei quali si trovano in posizioni panoramiche e scenografiche uniche.

Un paio di esempi su tutti, giusto per farvi venire l’acquolina in bocca: tra i castelli più belli non solo della Scozia ma di tutta Europa sul podio ci sono quello di Eilean Donan sulle rive del lago Duich e quello di Lomond affacciato sull’omonimo specchio d’acqua. Scenari da cartolina e da fiaba, insomma, quelli che meglio di altri riescono a far percepire al turista la vera anima scozzese!