Cinque luoghi per farvi innamorare della Norvegia

Una nazione dai mille scenari e con tradizioni millenarie da scoprire



Norvegia. Non fa parte dell'Unione Europea, non la si sente pressoché mai nei telegiornali, se ne ignora (almeno di non essere degli Scandinofili) forma di governo e vita quotidiana. Eppure, è una delle destinazioni più amate quando si parla di vacanze nel Nord Europa.

La Norvegia ci fa venire alla mente i fiordi, enormi formazioni rocciose scavate dall'azione erosiva dell'oceano, ma anche lo stoccafisso e il baccalà, protagonisti nella cucina nostrana, ma anche uno dei fenomeni naturali più belli e unici: l'aurora boreale, che si può ammirare solo oltre il Circolo Polare Artico.

 

 

Insomma, avete capito bene: l'argomento del giorno è la Norvegia, in tutte le sue bellezze e il suo splendore di terra dalla natura incontaminata. Oggi ve ne portiamo a conoscere cinque luoghi, o per meglio dire vi offriamo cinque motivi che renderanno la vostra conoscenza di questo luogo lontano più precisa e chiara, e vi faranno venire voglia di prendere il primo aereo per Oslo (o Bergen, o Tromso, o tante altre destinazioni!).

 

Oslo, una metropoli a misura d'uomo

Le capitali ci fanno venire in mente, almeno nel nostro immaginario, città caotiche e ricche di uffici amministrativi. La capitale della Norvegia, Oslo, è quella che potremmo definire una metropoli a misura d'uomo. Con poco meno di 600.000 abitanti, infatti, Oslo è una località che sa mescolare sapientemente attrazioni culturali e naturalistiche, vita diurna e notturna e comodità dei trasporti. Lasciatevi conquistare dal Museo Munch, dedicato al genio dell'Urlo, passeggiate tra la imponente Fortezza di Akershus e la bellissima Cattedrale, e rilassatevi tra la natura e le sculture del Parco Vigeland, che raffigurano le varie fasi della vita umana.

 

Bergen, il fascino unico del mare

Posta in posizione occidentale rispetto a Oslo, Bergen può essere definita come una sorta di co-capitale della Norvegia. Questo, grazie alla sua ricchissima storia e alla sua posizione, molto importante per il traffico navale e terrestre verso la Norvegia del nord. Molto importante è lo spazio, museale e fisico, dedicato al periodo Anseatico e della dominazione vichinga, con il Bryggens Museum e l'Hanseatic Museum che mostrano reperti e ricostruiscono la storia. Bergen è anche natura: prendete la Fløibanen, la bellissima funicolare rossa che collega la città con la cima del monte Fløyen, e ammirate il panorama magnifico tra mare, monti e fiordi.

 

Aurore boreali, quando la natura dipinge nel cielo

Come dicevamo all'inizio di questo articolo, le aurore boreali si possono ammirare quasi unicamente a nord del Circolo Polare Artico, la linea ideale che delimita la zona di "influenza" del Polo Nord, e che taglia trasversalmente la Norvegia, alla pari delle vicine Svezia e Finlandia, nonché di Russia e Canada. Cos'è l'aurora boreale? Detta in parole povere, è il risultato dell'interazione tra le radiazioni solari e l'atmosfera terrestre, che produce bagliori luminosi dal grande effetto scenico. Che siate a Nordkapp o nelle isole Lofoten, se il tempo (e lo spazio) saranno dalla vostra, potrete ammirare un effetto unico che vi farà consumare la memoria della fotocamera (ma a giusta ragione!).

 

Isole Lofoten, la tradizione antica della pesca

L'arcipelago delle Isole Lofoten è uno dei luoghi più belli, e al contempo curiosi, della Norvegia. Nonostante si trovi oltre il Circolo Polare Artico, infatti, la sua temperatura media è piuttosto mite, grazie all'azione mitigatrice della Corrente del Golfo. Proprio quest'azione naturale ha permesso agli abitanti dell'arcipelago, scoperto nel XV secolo da un esploratore di Venezia, in Italia, di vivere quasi esclusivamente di pesca, che qui assume i connotati di vero e proprio modus vivendi, e non solo di fonte di sostentamento. Imperdibile, per gli amatori, il Campionato mondiale di pesca al merluzzo, un evento che richiama barche da ogni parte del globo, mentre i meno avvezzi al mare potranno percorrere l'Isola turistica delle Isole Lofoten, e scoprire luoghi e borghi dal fascino straordinario.

 

Capo Nord, per sentirsi "in cima al mondo"

Andare a Capo Nord è forse una delle avventure più uniche per gli amanti della moto, o anche dell'esplorazione in generale. Partendo da Roma, il percorso è di 4.277 chilometri, da farsi in 48 ore, soste escluse. In aereo, vi aspettano diverse soste: Oslo, Tromsø, Hammerfest e Honningsvåg, oltre a un ultimo tratto da fare in automobile. Insomma, vi stiamo dicendo che Capo Nord è un luogo lontano e, nonostante non sia ufficialmente il punto più settentrionale d'Europa, il suo fascino è rimasto tale nei decenni, grazie al promontorio dal quale sporge il grande globo monumentale che segnala il "finibus terrae", per usare un latinismo. Arrivare a Capo Nord è un'esperienza unica nel suo genere, un'esperienza norvegese.

News

Volare gratis, Ryanair pensa a biglietti a costo zero

Volare gratis, Ryanair pensa a biglietti a costo zero

Volare gratis è il sogno di qualsiasi amante dei viaggi, e forse tra qualche anno questo sogno diventerà realtà, grazie all'ennesima idea del vulcanico Michael O'Leary, CEO di Ryanair, la più grande compagnia aerea low...

Guida Michelin 2017, la nuova guida premia i ristoranti del Bel Paese

Guida Michelin 2017, la nuova guida premia i ristoranti del Bel Paese

Si è tenuta qualche giorno fa nella cornice emozionante e suggestiva del Teatro Regio di Parma la serata evento della Guida Michelin 2017, l'eccellenza in termini di recensioni gastronomiche in Italia e nel mondo intero, un...

Crociera intorno al mondo, la "pazza idea" di MSC Crociere

Crociera intorno al mondo, la pazza idea di MSC Crociere

Una crociera intorno al mondo può essere l'idea di vacanza definitiva, un'esperienza che difficilmente si dimentica, e non solo per il dispendio economico che porta con sé. Se però avete deciso di partire per un viaggio...

Autunno 2016, alla scoperta delle migliori mostre in Italia

Autunno 2016, alla scoperta delle migliori mostre in Italia

Siamo quasi agli sgoccioli dell'estate e l'autunno 2016 è in dirittura d'arrivo. Una stagione che sarà segnata come tradizione dalle sagre e degli appuntamenti enogastronomici ma anche, anche quest'anno, sarà costellata da tantissime mostre. Le mostre...

Tutti in Gran Bretagna dopo Brexit: boom del turismo

Tutti in Gran Bretagna dopo Brexit: boom del turismo

È certamente troppo presto per valutare gli effetti della Brexit, la decisione da parte del Regno Unito di abbandonare l'Unione Europea. Secondo gli analisti occorreranno anni per capire quale sarà il reale impatto di un...

Airbnb Trips: la app firmata Airbnb per prenotare tour e ristoranti

Airbnb Trips: la app firmata Airbnb per prenotare tour e ristoranti

Novità in casa Airbnb. Secondo quanto riportato da Bloomberg, la società americana sarebbe al lavoro per rilasciare Airbnb Trips, una nuova applicazione stand alone dedicata alla prenotazione di servizi turistici, tra i quali dovrebbero rientrare...