Alla scoperta del Belgio



Nel cuore dell'Europa alla scoperta di un paese moderno ma attaccato ad un passato che vanta pagine gloriose, proiettato nel futuro con le sedi delle principali istituzioni dell'Unione Europea.

 

Numero Viaggiatori: 2

Data di partenza: 07/10/2013

Durata: 5

Luoghi: Bruges, Bruxelles, Gand

 

Descrizione del viaggio:

Del Belgio ne avevamo sempre sentito parlare perché terra di migranti e poiché a scuola lo nominavano sempre come uno dei paesi fondatori della Comunità Europea. Sicuramente non è uno di quei posti che le agenzie di viaggio o i depliantes propongono a meno che non si debba andare per "affari" al Parlamento o per un viaggio d'istruzione per gli studenti. Ma vedendo le immagini della Grand Place della capitale e quelle di località come Bruges e Gand, la curiosità si è fatta forte e abbiamo fatto le valigie per un breve ma inteso viaggio

Base per le escursioni abbiamo scelto Bruxelles, città che abbiamo scoperto moderna e caotica come tutte le capitali, ma al contempo ricca di verde, di parchi e di un centro storico che ha riservato sorprese e bellezze. Lo spettacolo della Grand Place è emozionante con i meravigliosi palazzi che si affacciano su questo spazio delimitato dalla case delle Corporazioni, il Municipio, la casa del Re e tutti gli altri antichi palazzi sui quali svetta l'alta torre. Di sera poi questo "ricamo" di pietra viene illuminato in maniera da evidenziare ancor più la bellezza delle varie architetture. Intorno alla piazza le stradine del centro storico la galleria del re e della regina dove il profumo del cioccolato stimola il gusto a ti accompagna in ogni angolo e allora non puoi non fermarti in qualche ristorantino a gustare le immancabili patate fritte, e sopratutto i frutti di mare offerti in generose porzioni.

La città è multietnica e cosmpolita; la presenza delle forze dell'ordine è costante e discreta; noi abbiamo visitato il paese in autunno e abbiamo trovato un clima mite e soleggiato, ma quando si alza il vento fredo del Nord, anche se c'è il sole le temperature diventano rigide e un piumino non guasta. Bruxelles è anche la base per escursioni e per scoprire città belle ed interessanti cone Bruges e Gand, facilmente raggiungibili in treno.