Mauritius: l'isola dei tesori



Fondali mozzafiato, templi multicolor, sport estremi e beauty farm rigeneranti fanno di Mauritius il luogo ideale per una vacanza a 360 gradi.

 

Numero Viaggiatori: 2

Data di partenza: 27/04/2013

Durata: 7 giorni

Luoghi: Mauritius

 

Descrizione del viaggio:

Alle Mauritius, l'energia scorre copiosa un po' ovunque: te la "bevi" quando cammini sulla spiaggia, ti imbamboli di fronte al tramonto, stai in ammollo nell'acqua cristallina. Al centro immersioni mi hanno spiegato che Mauritius è circondata per tre quarti dalla barriera corallina, che è abitata da spugne e anemoni, pesci napoleone, pappagallo, farfalla. Quindi pinne, maschera e via: mi sono tuffata dietro la mia guida, che mi ha fatto scivolare come una sirena dietro le rocce sommerse.

Inoltre, Mauritius riserva paesaggi stupefacenti: montagne coperte da fitte palme di cocco, templi colorati che appaiono dal nulla, campi di canna da zucchero.Un posto da visitare assolutamente è il lago di Gran Bassin, che ha una storia affascinante: la tradizione vuole che sia nato dalle gocce d'acqua del Gange cadute dal capo del Dio Shiva.  Bisogna dividersi tra spiagge bianche, templi colorati e mercatini dove comprare spezie e vestiti. Meraviglioso, bisogna andarci almeno una volta nella vita!