La prima volta Oltreoceano



Un viaggio nel centro America, Messico, Guatemala, Belize... Siamo partiti in due e poi sono rimasta sola, ho conosciuto tante culture, tanti viaggiatori solitari, un'esperienza indimenticabile!

 

Numero Viaggiatori: 2

Data di partenza: 06/10/2012

Durata: 2 mesi

Luoghi: Città del Messico

 

Descrizione del viaggio:

La prima volta dall'altra parte dell'Oceano: destinazione Città del Messico. Poche coordinate prima di partire, due buone guide di viaggio, un grande zaino pieno di precauzioni, che due giorni dopo il mio arrivo avrei voluto subito rispedire in Italia. Città del Messico è piena di colori, arriviamo la mattina prestissimo, ci posizioniamo in un ostello piccolissimo del centro storico; fatiscente ma con una terrazza dall'incredibile fascino.

Dalla città cominciamo a spostarci verso la costa, l'oceano! Oaxaca con il suo cioccolato superlativo, finalmente le prime rovine Maya. È indescrivibile la sensazione che si prova vedendo i resti di queste antichissime città, così popolose e ben organizzate. L'arrivo in Chiapas è strabiliante, dopo 23 ore di pullman si entra in una vegetazione che ricorda la Svizzera, il cibo costa la metà della metà di qualsiasi altro posto messicano, il contatto con la tradizione Maya e la montagna qui è qualcosa di fantastico.

Da questo momento in poi sono rimasta sola ed è cominciata la vera esperienza di viaggio. Non solo la prima volta oltre oceano, ma la prima volta sola. Il Messico è un posto perfetto per questo tipo di esperienza, ci sono molti viaggiatori solitari; anche se la cultura è machista nel senso più latino del termine, spostarsi da soli in questo paese enorme e così vario non rappresenta un problema.

Un viaggio magico, che ti porta in contatto con una tradizione così forte e antica. Facile da organizzare, escluso il biglietto dell'aereo, con uno stipendio medio europeo viaggerete in Messico per due mesi e forse più!