Tre capitali in una vacanza



Dieci giorni, milioni di cose da vedere e ... tutto di corsa! Vi racconto la nostra prima tappa, a Praga! 

 

Numero Viaggiatori: 3

Data di partenza: 09/07/2013

Durata: 10 giorni

Luoghi: Praga

 

Descrizione del viaggio:

Finalmente siamo riusciti a realizzare un sogno! Visitare in un solo viaggio tre capitali: Praga, Vienna e Budapest.

Siamo partiti da Roma Fiumicino la mattina del 09/07/2013 con volo Wizzair alla volta di Praga. A parte il volo, l'arrivo è stato ottimo; in aeroporto abbiamo trovato un punto informazioni molto funzionale dove abbiamo acquistato i ticket per l'autobus 119 che porta agevolmente alla fermata della metro che collega con il centro. L'appartamento che avevamo prenotato al Residence V Tunich era spartano ma funzionale e soprattutto, abbiamo trovato alla reception Antonello, un ragazzo simpatico e disponibile per risolvere qualsiasi piccolo problema.

Per il resto che dire... Praga è veramente magica e soprattutto, cosa che non guasta, veramente tranquilla dal punto di vista della sicurezza e a misura di viaggiatore ... a piedi. Pur avendo al seguito una bambina infatti, siamo riusciti a vedere le attrazioni principali senza quasi utilizzare i mezzi di trasporto se non per poter arrivare al Castello.

Già soltanto girare per le viuzze che portano alla Piazza dell'Orologio astronomico è bellissimo, ma non vi posso descrivere quello che ho provato visitando il castello. La nostra visita è durata praticamente una giornata, tra la cattedrale di S.Vito (un bellissimo esempio di arte gotica), le stanze del castello ma soprattutto la viuzza del Vicolo d'Oro che ti fa piombare d'improvviso indietro nel tempo. Merita una visita anche il museo del giocattolo, il cui ticket non è ricompreso in quello del castello! Finita la visita vale la pena la passeggiata su Ponte Carlo costellato di artigiani e artisti di strada e soprattutto una sosta nei casottini di legno che vendono il Trdlo, il tipico cannolo ripassato nello zucchero e la cannella che fanno veramente provare qualcosa di sublime.

Avendo preso un appartamento abbiamo mangiato poco nei locali, ma abbiamo fatto la spesa che è abbastanza economica, come pure economici sono i mezzi di trasporto. Un'unica raccomandazione! Diffidate delle agenzie di cambio che fanno i conti in modo un po' "naif". Conviene prelevare tranquillamente con un bancomat o addirittura con la Postpay.

In conclusione Praga è una città che merita veramente di essere visitata!!!