California e Las Vegas, Dream Low Cost



Viaggio in coppia meraviglioso, fisicamente massacrante ma spiritualmente rinvigorente. Abbiamo visto posti bellissimi, vissuto esperienze diverse e mangiato un sacco di "schifezze". Complice un clima perfetto e un'organizzazione minuziosa sono state due settimane favolose.

 

Numero Viaggiatori: 2

Data di partenza: 20/04/2013

Durata: 15 GIORNI

Luoghi: Hollywood, Las Vegas, Los Angeles, San Diego, San Francisco, Santa Barbara, Santa Monica

 

Descrizione del viaggio:

Abbiamo visitato tutti i luoghi che si vedono spessissimo in film e in TV e ci sembrava proprio di essere all'interno di quelle fantastiche avventure. La cultura storica e architettonica statunitense è molto diversa dalla nostra, sicuramente più giovane e meno ricca, ma piuttosto affascinante proprio per come viene pubblicizzata nelle loro produzioni cinematografiche! Consiglio di fare questo viaggio proprio con lo scopo di assaporare la vita quotidiana sottolineando le differenze con la nostra quotidianità, che a mio parere sono quasi impercettibili ma ci sono!

Abbiamo lasciato la nostra mitica Torino con un volo Air France destinazione Las Vegas! Dopo una serie di cambi aerei e controlli doganali interminabili siamo atterrati nel condensato delle meraviglie del mondo! Nel giro di pochi isolati abbiamo visitato l'Egitto e le sue piramidi, Parigi e la Tour Eiffeil, Venezia e i suoi canali e tanti altri spettacolari posti... In realtà Las Vegas sembra un gigantesco parco giochi per adulti!!! Essere lì ti estranea dal mondo, si perde facilmente la cognizione del tempo e ci si lascia trasportare da emozionanti avventure studiate proprio per emozionare e divertire i turisti!

Sicuramente giocare ai casinò è un'esperienza da provare ma ci si può benissimo divertire lontano dai tavoli! I prezzi sono vantaggiosi e con cifre abbastanza modeste si può soggiornare in hotel di lusso e banchettare nei tantissimi buffet! Il rlax è assicurato in tutte le piscine e il clima è piacevolmente caldo! Il rovescio della medaglia è che fuori dalla Strip (il lungo viale dove sono posizionati gli hotel più famosi) la città è povera, decadente, malfamata e secondo me anche pericolosa. Con un volo Southwest Airlines abbiamo sorvolato il deserto che circonda tutta Las Vegas per atterrare a San Diego! Città fantastica con un clima caldo per quasi tutto l'anno, il suo fascino secondo me è dato dalla sua dimensione. Sì, la città è a misura d'uomo impreziosita da un lungomare sul quale si specchiano i grattacieli di Downtown e la bellissima isola di Coronado! Ottimo il cibo messicano!

Con un'auto a noleggio siamo partiti alla conquista di Los Angeles: il centro della città e i suoi grattacieli sono stupendi ma fuori dalle zone turistiche alcuni quartieri sembravano un po' pericolosi. Noi avevamo un motel a Hollywood proprio accanto la Walk of Fame. Passeggiare su questa strada stellata è davvero emozionante, in più il Chinese Teather e il Dolby Teather sono sicuramente mete obbligate. Pochi chilometri e si è sulla bellissima spiaggia di Santa Monica. Il profumo dell'oceano e lo scricchiolio del legno rendono la passeggiata sul molo uno dei momenti più suggestivi e romantici della giornata. Al termine ottimi tacos di pesce fresco ti rinfrancano anche la pancia.

Giornata successiva immersione totale nello shopping di Rodeo Drive a Beverly Hills dove l'eleganza e lo stile italiano regnano sovrani! Giorno nuovo tappa nuova: siamo a Santa Barbara, elegante e spagnoleggiante città di mare dove il cibo messicano la fa sempre da padrone. Dopo varie tappe di intermezzo comme Morro Bay, Carmel, e Monterrey, affascinanti paesini di mare dove si gusta un'ottima zuppa di granchio, eccoci arrivati a San Francisco! Bellissima e ripidissima, la città si presenta come un insieme di posti diversi: il Fisherman's con i suoi elefanti marini ti immerge nei profumi dell'oceano e del paesino di mare. Ma due saliti più in là sei su una bellissima collina con delle piccole e colorate casette di legno!

Viene definita la più europea delle città statunitensi ma secondo me è caratterizzata da un fascino tutto suo e fuori dall'ordinario. Stravagante nell'architettura e nella gente che la vive ti fa sentire in un posto fuori dal mondo! Poco significativa la Little Italy ma incisiva la Chinatown, la più grande del mondo, dove anche le costruzioni sono proprio in stile orientale. Da non perdere la visita ad Alcatraz che va prenotata con giorni di anticipo. Infine non si può dimenticare di fare un giro sul famoso Cable car.

Per tutta la vacanza abbiamo utilizzato un abbigliamento estivo, casual e informale, tranne alcune serate dove abbiamo volutamente sfoggiato eleganza tipica italiana! La vacanza è stata meravigliosa:profumi, sapori e colori che ti restano nel cuore! Avrei voglia di tornare immediatamente ma purtroppo ho ancora tanti posti nel mondo da scoprire e quindi darò la precedenza a luoghi nuovi, anche se sicuramente in futuro tornerò a fare un bagnetto nelle acque gelide di Santa Monica!