Aliapiedi ... a Dublino - St. Audoen’s Church



St. Audoen's Church e il suo pittoresco campanile St. Audoen's Church e il suo pittoresco campanile David García-Pardo

Il viaggio di Alia continua. Oggi ci presentano una delle chiese più interessanti di Dublino, la St. Audoen’s Church... Ecco la nona puntata del viaggio di Aliapiedi ... a Dublino! Buona lettura!

Se vi state chiedendo di cosa stiamo parlando, lo trovate spiegato qui mentre qui trovate gli altri episodi del racconto di Aliapiedi ... a Dublino.

 

 

Torniamo sui nostri passi, dirigendoci verso l’antica St. Audoen’s Church, di culto protestante, ubicata proprio accanto a un’omonima chiesa, questa volta di culto cattolico, di recente costruzione. L’accesso al tempio medievale, il cui pittoresco campanile svetta tra i fiori, l'erba e le piante di un giardinetto circostante dall'aria provenzale, si trova in fondo a una moderna scalinata dove delle eleganti porte di cristallo racchiudono l’essenza di quel gioiello architettonico.

Dopo averle attraversate, ci troviamo in una specie di reception dove delle sorridenti hostess ci chiedono gentilmente la nazionalità per offrirci un opuscolo nella nostra lingua, spiegandoci inoltre l’affascinante percorso, gratuito, all'interno di quella chiesa ora adibita a museo, attraverso un’elegante fusione architettonica dell’antico con il moderno. Il viaggio nel tempo è affascinante, la scenografia così autentica da far temere l’improvviso apparire di un esercito di normanni o il risveglio di antichi cavalieri sepolti nelle tombe della sventrata navata meridionale, aperta al cielo, i cui archi a sesto acuto sostengono ora tutto il peso di un etereo passato...

 

Il nostro appuntamento con Alia e il suo "Aliapiedi ... a Dublino" è per la prossima settimana, con la decima puntata. Il libro "Aliapiedi ... a Dublino" è disponibile sul sito Twins Store, oltre che tramite tutti i principali canali di vendita online (Feltrinelli, IBS, Webster).

Il libro"Aliapiedi ... a Dublino" è edito da David and Matthaus S.r.l.

Il blog di Alia Zuffi è aliapiedienfamilia.wordpress.com.