Tutti pazzi per il vintage, a Bassano del Grappa!

Dal 31 ottobre al 2 novembre 2014 presso Villa Giusti del Giardino la cittadina nota per la produzione di grappa e per il suo famoso Ponte degli Alpini si apre al mondo della moda con Vintagemania, una mostra mercato che – come dice il nome stesso – è tutta dedicata al mondo vintage.

 

 

Oltre 50 espositori provenienti da tutta Italia, 9 capi dell'Archivio A.N.G.E.L.O esposti al pubblico, 10.000 visitatori attesi: questi i numeri dell’evento.

Un appuntamento imperdibile per gli amanti del genere: una selezione straordinaria di abiti, occhiali dalle montature originali, gioielli d'epoca, borse e pochette sono sicuramente i protagonisti di questa ricca kermesse, ma lasciano spazio anche ad altri oggetti d’antan come vinili, libri e prodotti di design.

L’eleganza non si esaurisce con la mostra: elegantissime, infatti, e magiche le atmosfere di villa Giusti, che sarà teatro di musica e di raffinate degustazioni.

Un evento in grande stile, quello che si terrà presso la Fiera di Padova dal 23 al 26 ottobre, un evento in stile d’altri tempi.

Tutto è pronto per la XXXI edizione di Auto e Moto d'Epoca, evento che vedrà l’esposizione di più di 4000 auto storiche di 12 grandi case automobilistiche: Abarth, Alfa Romeo, Aston Martin, Audi Sport Club, BMW, Maserati, Mercedes Benz, Peugeot, Porsche, Toyota, Volkswagen e Volvo.

 

 

Tante le novità previste per questa edizione 2014, tutte che si muovono tra nuove tecnologie e tradizione: dall'ormai celebre simulatore di guida F1 aperto al pubblico fino alla nuovissima app gratuita Auto e Moto d'Epoca realizzata con Vodafone per smartphone e tablet Android e iOS che consente di essere sempre informati sull'evento e sulle principali novità del settore.

Tutti sono chiamati a partecipare a questo tuffo nella storia attraverso le auto che l’hanno segnata, sia gli appassionati del genere che i curiosi.

Biennale di Venezia, riparte l'appuntamento con uno degli eventi artistici più attesi in Italia e non solo, appuntamento che quest'anno coincide, in larga parte, anche con EXPO Milano 2015, e che dunque catalizzerà l'attenzione del pubblico internazionale.

Nella consueta cornice dei Giardini e dell'Arsenale, la 56° Esposizione Internazionale d'Arte della Biennale di Venezia ha aperto i suoi battenti il 9 maggio scorso, e continuerà il suo programma tutti i giorni, dalle 10 alle 18, tranne il lunedì, fino all'11 novembre prossimo.

Tantissimi gli eventi in programma alla Biennale di Venezia, che riguardano arte, cinema, danza, musica e teatro, e che per quasi sei mesi permetteranno ai visitatori presenti in Laguna di confrontarsi con eventi, mostre, concerti e numerose altre attrazioni.

 

 

La parte artistica della Biennale di Venezia comprende una mostra fissa, l'Esposizione vera e propria, alla quale prendono parte decine di paesi, dall'Australia al Venezuela, mentre gli spazi dell'Arsenale e dell'Isolotto sono dedicati a singole esposizioni, artisti e istituzioni varie. Molto importante anche la mostra parallela, dal titolo All the World's Futures, con 136 artisti, 89 paesi e 44 eventi collaterali, per un programma davvero adatto a tutti i gusti e che affronta le varie correnti artistiche contemporanee.

La parte cinematografica della Biennale di Venezia è, come ogni anno, il Festival del Cinema di Venezia, che si terrà dal 2 al 12 settembre e la cui giuria sarà presieduta dal regista e premio Oscar Alfonso Cuarón, la macchina da presa dietro "Gravity", il film con George Clooney e Sandra Bullock.

Per quanto riguarda il lato coreografico della Biennale di Venezia, la Biennale di Danza si terrà dal 25 al 28 giugno, con la partecipazione di 16 coreografi che interpreteranno, attraverso le movenze dei vari gruppi di ballo, brani e coreografie di vario tipo, in un richiamo alle arti.

Il lato musicale della Biennale di Venezia, chiamato semplicemente Biennale Musica 2015, si terrà dal 2 all'11 ottobre, con ben 10 giorni di programmazione incentrata sulla musica contemporanea, inscritta in ben 18 concerti, 31 lavori (di cui 16 alla prima uscita pubblica), sotto la direzione del maestro Ivan Fedele.

Chiudiamo questa presentazione sulla Biennale di Venezia con Biennale Teatro 2015, che prenderà il via il 30 luglio e continuerà il suo programma fino al 9 agosto. Il 43° Festival Internazionale del Teatro di Venezia prevederà, nel suo programma, ben 13 spettacoli curati da 18 laboratori diversi, molti dei quali saliranno per la prima volta su un palcoscenico italiano.

Se volete conoscere tutti i dettagli e la programmazione della Biennale di Venezia, visitate il sito ufficiale, a questo indirizzo.