Siamo ancora in pieno inverno e il nostro pensiero va già all'estate 2015. Organizzare il viaggio più divertente dell’anno è spesso un compito difficile, soprattutto se si è single in vacanza, una categoria di viaggiatori sicuramente "speculare" nel grande panorama del turismo.

Noi di Vita da Turista vogliamo indicarvi con questo articolo quali sono le cinque mete turistiche per viaggiare da single e scegliere la destinazione migliore in linea con i vostri gusti, sia che vogliate affrontare una vacanza "alla ricerca", o preferiate rilassarvi senza pensare all'amore (mancante).

 

 

Mykonos (Grecia)

È una delle destinazioni turistiche più cool degli ultimi anni. Importante isola delle Cicladi, offre panorami suggestivi, mare limpido e notti all’insegna del puro divertimento e della trasgressione. Indicata come isola gay friendly per eccellenza nel panorama europeo, dispone anche di spiagge per nudisti, come la nota Super Paradise.

 

Cuba (Caraibi)

Se volete oltrepassare l’Oceano e conoscere la vera essenza del divertimento, la vacanza a Cuba è quello che fa per voi. La più famosa isola dei Caraibi offre serate a ritmo di salsa, spiagge da sogno e visite turistiche per la città per i più curiosi alla ricerca del contatto con la cultura cubana.

 

Salento (Puglia)

Meta turistica estiva per eccellenza in Italia degli ultimi anni, il Salento è il posto migliore per chi vuole organizzare un viaggio low cost, vicino casa ma senza rinunciare allo svago. Ad oggi le mete più ambite sono Gallipoli e Otranto, ricche di locali notturni e ristoranti dove è anche possibile assaggiare le specialità gastronomiche pugliesi. Inoltre, la provincia di Lecce offre un ricco calendario di eventi musicali con artisti nazionali ed internazionali a prezzi modici.

 

Dolomiti (Alto Adige)

Se siete appassionati di montagne e di escursionismo estivo le Dolomiti fanno a caso vostro! L’Alto Adige regala vista su panorami mozzafiato, passeggiate su sentieri e montagne da scalare. Inoltre, la presenza di baite e rifugi durante il tragitto offrono esperienze gastronomiche di tutto rispetto, come i canederli e per i più golosi il classico strudel di mele. La vita notturna forse qui è meno "vitale", ma non per questo non potrete godervi una vacanza in grande stile!

 

Spagna

Un evergreen dei viaggi da single, la Spagna offre destinazioni che coniugano l’amore per l’arte, la cultura ed il divertimento. Si può scegliere di visitare la vivace Andalusia, con i suoi colori forti, il connubio di arte araba-spagnola e venire coccolati dal suono delle chitarre, oppure optare per Ibiza se si vuole conoscere il panorama più attuale della musica contemporanea, ma anche Barcellona con la sua frequentatissima Lloret del Mar e Madrid, la capitale dello sport e del buon vivere, sono mete tutte da scoprire!

La Spa, le marmellate e i krapfen al mattino e i ricchi buffet a cena sono fatti che in inverno, in alta montagna sono quasi irrinunciabili, ma dal momento che è ormai innegabile attraversiamo una contrazione delle risorse, qualche soluzione bisognerà anche trovarla.

Fare le vacanze invernali in alta montagna, tra skipass, albergo, varie ed eventuali sta diventando un questione parecchio costosa. Se ne sono accorti quelli di rentitalia.it e ideaista.it, che hanno rilevato come nell’ultimo anno è aumentata la tendenza ad affittare appartamenti e case vacanze, invece dell’offerta (sicuramente più comoda) degli alberghi. Un aumento stimato, badate bene, addirittura al 55%.

 

 

La tendenza è che da una parte i proprietari di casa stanno cedendo sempre di più ad affitti per periodi anche brevi (tre o quattro notti), dall’altra che i viaggiatori sono sempre più ammaliati dall’idea di un turismo più economico. I prezzi comunque in alta stagione e in località “trés chic” come Courmayeur o Cortina D’Ampezzo non superano i 2mila euro a settimana (circa 163 euro al giorno). Cifre che scendono fino agli 80-90 euro al giorno se si scelgono mete ugualmente graziose ma meno di moda.

Le soluzioni sono varie, si va dal più piccolo bilocale, alla villetta o baita in montagna. Ovviamente i prezzi variano a seconda delle soluzioni, con caminetto e giardino privato che costituiscono sicuramente un plus. Certo la comodità dell’albergo è qualcosa a cui è difficile rinunciare, ma provate a considerare la comodità di un appartamento: niente vincoli d’orario e un po’ di sana solitudine. Non è poi così male no?

Non c'è discesa senza salita! E non c'è spettacolo senza fatica. Nello scenario incantato delle Dolomiti, una discesa in Mountain Bike che mette i brividi solo a guardarla (provare per credere!!).

Patrimonio UNESCO dal 2009, le Dolomiti rappresentano una delle mete paesaggistiche più amate al mondo. C'è chi le visita per ritemprarsi, chi per regalarsi qualche giorno di benessere e di sport (in estate o in inverno). E poi c'è chi ha eletto le Dolomiti come luogo privilegiato per qualcosa di veramente estremo: una discesa in Mountain Bike che mette i brividi. Ci vuole coraggio, anche solo a salire con la bici in spalla! Guardate un po'!

 

 

Allora, che ne dite? Non vi sembra abbastanza estremo? Se non volete arrivare a tanto, sappiate che lo sport sulle Dolomiti è aperto a tutti, anche a chi non è abbastanza "folle" come i protagonisti del video. In estate si può approfittare dei tanti sentieri, tutti perfettamente segnalati e con vari livelli di difficoltà, mentre in inverno sono le piste da sci le regine incontrastate. Anche in questo, non bisogna essere già dei campioni affermati; l'offerta è ampia e si rivolge ai principianti così come agli sciatori esperti! Se, invece, siete pigri come il sottoscritto, potete sempre approfittarne per rilassarvi in uno dei tanti rifugi e per assaggiare l'ottima gastronomia della zona. Sulle Dolomiti ce n'è davvero per tutti i gusti!

 

Non è mai troppo tardi per andare sulla neve, a anzi passato il Natale ed essendo metà d’Italia in questo periodo proiettata sul Carnevale, è semmai il momento giusto per risparmiare, senza tuttavia rinunciare a una vacanza di ottimo livello.

Canazei è una delle località sciistiche più rinomate del Trentino: la circondano le vette di Sassolungo, della Marmolada e del Gruppo del Sella. Piena di eventi, ospita ogni anno la Dolomites Skyrace, il campionato mondiale di skyrunning.

 

 

E poi piste di pattinaggio, palazzetti sportivi e graziosi negozi. C’è tutto per il vostro shopping, per gli amanti dello sport invernale e per tutti coloro che, in generale, vogliono approfittare di una vacanza dolomitica senza dover svuotare portafoglio e conto in banca, anzi!

L’offerta di oggi comprende 3, 4 o 7 notti presso l'Hotel Villa Emma, con trattamento di mezza pensione. Skibus gratis per le piste di Belvedere Canazei (700m dall'hotel). A quanto? 119 euro a persona. Che ne dite, vi abbiamo convinto? Ecco il link all'offerta e... buon viaggio!

La settimana bianca è il tipo di vacanza certamente poco adatto a chi cerca soluzioni low-cost. Attrezzatura, albergo e skypass non la rendono certo competitiva rispetto ad un weekend low budget, magari in una capitale europea. 

Vi è però da dire che il top del top del romanticismo lo raggiunge, con un buon distacco rispetto alle altre, la vacanza in montagna. Non c’è proprio niente da fare. Di seguito vi proponiamo, per la gioia dei vostri cuori romantici e sognatori, una serie di posti magnifici sperduti tra le montagne. Ormai l’avrete capito, mettete il portafoglio da parte, oppure "limitatevi" a guardare, quello non costa nulla.

 

 

Big Horn

Questa baita si trova in Canada e offre quanto di più lussuoso si possa desiderare: piscina riscaldata all’aperto, una sala cinema, suites con divani affacciati su uno scenografico camino. In più, possibilità di assaggiare specialità gourmet preparate da mani esperte e sapienti. Non vi basta ancora? Raggiungete le vette del comprensorio Revelstoke, e fatelo con un elicottero!

 

Chalet Grace, Zermatt

Un piccolo comune nel Canton Vallese in Svizzera racchiude questa meraviglia. Le suites, riscaldate dal romantico caminetto in stile "film di Natale", sono solo il minimo sindacale. Vi aspetta una sala cinema immensa e una sauna che toglie il fiato. Davvero l'ideale per rilassarsi in dolce compagnia.

 

The Lodge, Verbier

Siamo ancora in Svizzera, nella Valle di Bagnes. Stesso discorso per il precedente, ma questo hotel è adatto a chi cerca calore e design insieme. Non i classici (forse per alcuni scontati), interni con doghe in legno, ma una ricercatezza moderna tutta da scoprire.

 

Marco Polo, Savoia Francese

Questa volta ci spostiamo in Val D’Isere. Lampadari dalle forme moderne, pietra e legno si fondono per restituire un risultato assolutamente particolare. La piscina interna, poi, è caratterizzata da un design unico e ricercato: l’ideale per rilassarsi dopo una giornata sulla neve.

 

Nira Alpina, Valle Engandina


Ancora Svizzera. Questo hotel, costruito ai piedi del Monte Corvatsh, offre ai suoi ospiti una vista esclusiva sul lago Silvaplana. Ha un accesso diretto alle piste da sci, oltre a trovarsi a pochissim chilometri da St. Moritz.

Pagina 2 di 2