Quanti modi conoscete per girare Londra? I mezzi pubblici funzionano benissimo, a piedi si respira meglio l'atmosfera ... e se vi dicessimo che il modo migliore per visitarla è quella di muoversi in skate?

Joey Brezinski è uno skater professionista. Per lui lo skate non è solo una passione ma qualcosa di più. Molto di più. Sarà per questo che ha deciso di girare Londra in un modo alternativo: niente cabs, nessun bus, neppure la celeberrima metropolinata, "The Tube". Soltanto la sua inseparabile tavola! L'idea non è male e se anche voi siete amanti dello skate, da questo video non avete che da imparare...

 

 

Londra è una delle città con il maggior flusso turistico a livello mondiale. Una metropoli che non stanca mai e in continuo rinnovamento. Poco più di un anno fa la città si è rifatta il trucco (e non solo) in occasione delle Olimpiadi e i motivi per farci un salto sono assolutamente aumentati! A Londra il fascino antico della monarchia e dei luoghi che ne sono il simbolo di unisce con una modernità spinta, come forse non ce n'è in altre città europee. Londra è uno, nessuno e centomila. Una città da rivoltare e da girare. Chissà che lo skate non sia davvero il mezzo più veloce per farlo!

 

Quanti motivi ci sono per prendere la metro? Se provate a fare il conto ne riuscirete a trovare a decine, ma di sicuro non vi verrà mai in mente quello che spinge questi fuori di testa! Godeteveli!

Che New York sia una città per tutti è assodato. Sono talmente tante le cose da fare e da vedere che chiunque può trovare quella che risponde meglio ai suoi gusti. E il modo migliore per scoprire questo ben di Dio è farlo in metro. Certo, poi c'è chi vuole andare ancora più veloce. Come i protagonisti di questo video che, anche in metro, non si limitano certo alle scale mobili!

 

 

Ora avete capito cosa fare la prossima volta che prendete la metro? D'altra parte negli Stati Uniti lo skating è nato. E proprio americani sono i più importanti e famosi campioni di questa disciplina. Sono tanti i turisti, soprattutto giovanissimi ma non soltanto, che uniscono l'utile e il dilettevole (ed è certo difficile capire quale sia l'uno e quale l'altro): andare alla scoperta di New York, la città che non dorme mai, e entrare nel paradiso degli skaters. In fondo è facile: si imbarca la tavola, o la si compra sul posto, e ci si dà alla pazza gioia sulle strade e le piste della Grande Mela. Oppure in metro!