Torna ROMICS, l'appuntamento col fumetto di Roma



Fino al 12 aprile, ovvero per tutto questo weekend, la Nuova Fiera di Roma si veste dei colori delle matite e dei costumi dei supereroi con ROMICS, il Festival internazionale del Fumetto, dell'Animazione e dei Games di Roma Capitale, giunto alla sua XVII edizione.

Anche quest'anno, in una tradizione consolidatasi nel mese di aprile, i locali della Fiera di Roma (situata sull'Autostrada Roma-Fiumicino, a poca distanza dall'Aeroporto Leonardo da Vinci, e facilmente raggiungibile sia in automobile che in treno) ospiterà tantissimi stand e appassionati a caccia dei propri autori preferiti, ma anche gli immancabili cosplayer, coloro che si vestono come i propri paladini animati, che si sfideranno nel Romics Cosplay Award, che mette in palio quest'anno un volo A/R per il Giappone, dove visitare i luoghi di Manga e Anime.

 

 

Sempre parlando di Giappone, spazio quest'anno alla bellissima mostra di fumetti Okiagari Koboshi - Piccoli monaci sempre in piedi, con opere dei maggiori fumettisti nazionali e internazionali che hanno contribuito a una raccolta benefica in favore dei terremotati di Fukushima.

Gli orari di apertura del ROMICS 2015 vanno dalle 10.00 alle 20.00, per tutti i giorni fino a domenica, mentre i biglietti d'ingresso vanno dagli 8 euro del feriale ai 10 euro del festivomentre i cosplayer potranno usufruire di una riduzione a 5 euro.

Maggiori informazioni possono essere trovate presso il sito di ROMICS 2015, a questo indirizzo.