Lucio Fontana e Yves Klein in mostra a Milano



La moderna cornice del Museo del Novecento di Milano ospita, fino al prossimo 5 marzo 2015, una importante mostra dedicata a due artisti contemporanei che hanno segnato il mondo dell'arte con contributi fondamentali: Lucio Fontana ed Yves Klein.

 

 

Di Klein, il francese scomparso prematuramente a soli 34 anni, saranno esposte alcune opere molto celebri, che ripercorrono le varie fasi artistiche, dai monocromi al cosiddetto "immaterialismo", mentre su Lucio Fontana sarà dato spazio soprattutto ai cosiddetti "tagli", tele anch'esse monocromatiche nelle quali strappi realizzati ad hoc materializzano concetti spaziali ed ideali in una rappresentazione provocatoria.

Il Museo del Novecento, che si trova in Piazza Duomo, antistante Palazzo Reale, conferma così il suo ruolo esclusivo con la modernità e di polo attrattivo per gli artisti che hanno contribuito alla ridefinizione dei linguaggi nell'ultimo secolo. La mostra, dal titolo "Klein Fontana Milano Parigi 1957 - 1952" sarà accessibile al costo di 5 euro, e si avvarrà del contributo di 90 opere e molto materiale documentale, che occuperà buona parte delle sale espositive, anche quelle riservate alla collezione permanente.