L'esposizione Universale di Roma all'Ara Pacis



Dal 12 Marzo fino al 14 Giugno 2015 la Sovrintendenza di Roma Capitale in collaborazione con Eur S.p.a. e l’Archivio Centrale dello Stato e l’Istituto Luce, organizzano nello splendido scenario dell’Ara Pacis la mostra sull’EUR, acronimo in origine di Esposizione Universale di Roma.

Tale evento ha come obiettivo quello di illustrare la storia dell’idea, della progettazione e della successiva realizzazione di uno dei quartieri più noti e particolari di Roma.

 

 

Il complesso dell’Eur fu progettato per volere di Benito Mussolini negli anni Trenta, in previsione di un’Esposizione Universale che non fu mai svolta, e terminato nel 1960, in concomitanza alle Olimpiadi di Roma. Mussolini voleva celebrare in questo modo la marcia su Roma e la presa del fascismo attraverso la realizzazione di un intero quartiere che rappresentasse nelle forme, nei colori e nell’assetto urbanistico i principi del fascismo.

L’Ara Pacis ospiterà non solo tutta la documentazione riferita alla progettazione, ad oggi per la maggior parte inedita, ma anche proiezioni dell’epoca e collegamenti con eventi di riferimento, come visite guidate e conferenze.

Luogo: Museo dell'Ara Pacis

Orario: 12 marzo - 14 giugno 2015 

Per maggiori info: http://www.arapacis.it/