Vacanze in famiglia, idee di viaggio



Viaggiare con tutta la famiglia al seguito è un'esperienza che tutti, da piccoli come spettatori e da grandi come attori principali, hanno fatto almeno una volta nella vita. Il rituale della vacanza familiare, però, spesso cela problemi e difficoltà organizzative, soprattutto nelle famiglie numerose, dove è più difficile sia l'organizzazione logistica che il riuscire a mettere d'accordo tutti i componenti e i loro gusti personali.

Sia che amiate la classica vacanza estiva al mare, e sia che preferiate dedicarvi a una rilassante settimana in famiglia tra i sentieri di montagna, noi di Vita da Turista vogliamo proporvi alcune idee, spunti di viaggio per meglio dire, che potranno aiutarvi a decidere la meta della vacanza in famiglia, senza dover fare ricorso a tour operator o a ore di lettura partecipata dei depliant turistici.

 

 

Crociera nel Mediterraneo

Il settore crocieristico, nonostante la congiuntura economica degli ultimi anni, non conosce crisi. Sempre più grandi e sempre più ricche di attrazioni, le navi da crociera sono diventate delle vere e proprie città galleggianti, dove passare una settimana, o anche due, all'insegna del relax e del divertimento. Costa Crociere ed MSC Crociere, le due principali compagnie che operano sul territorio nazionale, propongono una serie di pacchetti a costi molto convenienti, soprattutto se la prenotazione avviene con largo anticipo (ricordate la regola generale, prima prenotate e meno spendete). Sulla nave, poi, troverete qualsiasi cosa vogliate: centri benessere, teatri, discoteche, ristoranti per ogni gusto, piscine, pareti per arrampicate, e soprattutto, parlando di famiglie, zone attrezzate per i bambini, servizi di baby-sitting e tutto quanto necessario per far divertire adulti e bambini senza problemi e in massima sicurezza.

 

Roma e dintorni

Escludendo chi, per ragioni geografiche, ha sviluppato una certa abitudine alla Capitale, la vacanza a Roma è forse il must della famiglia italiana, che vede nell'Urbe una "lifetime destination", una meta da assaporare e scoprire almeno una volta nella vita. In fondo, Roma è la città ideale per una vacanza di famiglia per una lunga serie di ragioni. In primis, e non potrebbe essere altrimenti, per l'enorme offerta culturale, che farà di voi bravi genitori e servirà alla vostra prole per accrescere le conoscenze scolastiche in genere. In secondo luogo per la natura, con le numerose possibilità che offre la provincia: dalle passeggiate in mezzo alla natura dei Castelli Romani fino al mare di Ostia e del Circeo, a nemmeno un'ora di distanza potrete trovare dei mondi che sembrano assolutamente lontani da Roma, ma che la completano. Infine, il divertimento: da Rainbow Magicland ai cinema, teatri e spettacoli, la Capitale d'Italia non potrà certo deludervi, e anzi vi accompagnerà dal primo mattino fino a sera inoltrata.

 

Sharm el-Sheikh

Meta "estera" per eccellenza quando si parla di mare low-cost, Sharm el-Sheikh è un'ottima soluzione per tutta la famiglia, grazie all'ampia gamma di villaggi turistici attrezzati dove non solo troverete un'accoglienza fantastica, coadiuvata da personale italiano e dunque adatto anche ai nostri usi e capricci, ma potrete davvero rilassarvi ammirando delle acque straordinarie, limpide e cristalline, che vi faranno dimenticare il mare di casa e venire voglia di tornare qui ogni anno. Inoltre, Sharm el-Sheikh si trova in una posizione piuttosto favorevole per le escursioni nel deserto e presso le Piramidi, e dunque perché non regalare a tutta la famiglia l'opportunità, in un colpo solo, di una vacanza al mare ma con un pizzico di cultura dentro che male non fa mai? Tutto questo è Sharm, a circa tre ore e mezza di aereo di distanza dall'Italia, per la gioia dei genitori, che si rilasseranno a bordo piscina, e dei figli (magari già adolescenti) che la sera potranno scatenarsi nei club e con l'animazione, ma a debita distanza da mamma e papà.

 

Dolomiti

Dal mare passiamo, in un solo balzo, alla montagna. Certo, direte voi, è un salto bello lungo, e inoltre non tutti sono entusiasti all'idea di dover riprendere giubbe pesanti e stivali tra luglio e agosto, ma una vacanza sulle Dolomiti (non importa che si tratti di Lombardia, Trentino o Veneto, ognuna di queste regioni offre straordinari paesaggi e ottime strutture ricettive) è assolutamente da provare. Non solo, infatti, potrete godere di un clima e un'area che la città non vi offrirà mai (e sapete tutti quanto sia importante la salute dei figli, o no?), ma ammirerete paesaggi da sogno, al mattino con le nubi che nascondono le vette e alla sera con i tramonti rosa sui fianchi delle Alpi, e soprattutto abbinerete delle sane escursioni, faticose sì ma sicuramente benefiche, a una gastronomia di eccellenza, fatta di formaggi e salumi a chilometro zero nelle tante malge disseminate qua e là, e agli imperdibili liquori, soprattutto le grappe, quest'ultimi però solo per i genitori. A bambini e ragazzi una cioccolata calda, altrettanto gustosa e piacevole.