Paese che vai, Torre Eiffel che trovi: le 9 migliori repliche



Quanti di voi hanno visitato la Torre Eiffel, tappa fissa del viaggio a Parigi? Tanti, praticamente tutti. In pochi però sanno che sparse per il mondo abbondano le repliche del fiore all'occhiello di Parigi. Tentativi più o meno riusciti di emulare, per diversi scopi, l'originale francese. Se in molti casi il risultato non è stato dei migliori, alcune sono invece riuscite nell'intento di ricordare il capolavoro progettato alla fine dell'Ottocento dall'ingegnere Gustave Eiffel. Ecco le 9 migliori repliche esistenti al mondo.

 

 

LAS VEGAS EIFFEL TOWER

E' probabilmente la più nota tra le Torri Eiffel non originali. Fa parte del complesso del casino-hotel Paris e domina lo strip di Las Vegas, nel Nevada. Meta di molti turisti, americani e non, è alta 165 metri risultando in pratica una riproduzione in scala 1:2 della versione che si trova a Parigi. Vicino alla Torre, proprio a simboleggiare il tentativo di riprodurre il meglio della capitale francese, si trovano anche le piccole repliche dell'Arco di Trionfo, del Louvre e dell'Opéra Garnier.

 

 

TOKYO TOWER

Famosa tanto quanto la 'collega' di Las Vegas, la Tokyo Tower svetta nel cielo della capitale giapponese, all'interno dello Shiba Park nel quartiere Minato. Tocca i 332 metri (riproduzione più che fedele della Torre Eiffel originale) ed ospita strutture di telecomunicazioni da un lato e un tetto panoramico dall'altro. Di sera, tutta illuminata (il tema della colorazione viene spesso dedicato a particolari eventi o ricorrenze speciali), riesce davvero ad emulare l'impatto visivo dell'originale.

 

 

EIFFEL TOWER OF TIANDU CITY COMMUNITY

Sorge ad Hangzhou, città della Cina orientale. Tra l'altro in buona compagnia, visto che nella stessa cittadina (che evidentemente ha un debole per questo genere di riproduzioni) possiamo trovare anche repliche della Casa Bianca o del Monte Rushmore. E' altra 108 metri, un terzo della Torre Eiffel originale.

 

 

TORRE EIFFEL GOMEZ PALACIO

Piccola (non raggiunge nemmeno i 60 metri) e praticamente sconosciuta, la replica che sorge a Gomez Palacio, nella regione messicana di Durango, è in realtà una delle copie meglio riuscite. Sarà che è stata donata alla città proprio dalla comunità francese locale ma questa Torre, soprattutto quando è illuminata la sera, rende davvero l'idea dell'originale parigino.

 

 

EIFFEL TOWER OF WINDOW OF THE WORLD

Molto ben riuscita è anche la torre che sorge a Shenzhen, ancora una volta in Cina, all'interno del parco di divertimenti 'Window of the World' che contiene 130 riproduzioni delle più famose attrazioni del mondo. E' alta 108 metri, tre volte più piccola rispetto alla Torre Eiffel di Parigi.

 

 

PARIZH 

Il nome di questa località della Russia è tutto un programma. Inevitabile, anche se un po' pacchiano, pensare ad una replica (in scala 1:6) della Torre Eiffel come sede delle compagnie telefoniche locali. Ma si sa, l'originalità non ha confini... 

 

  

SLOBOZIA 

Come per la Eiffel Tower of the Window of the World, anche in questo caso parliamo di una costruzione che sorge all'interno di un grande parco giochi. Quella di Slobozia, in Romania, è al pari di quella di Durango una delle riproduzioni (in scala 1:6) architettonicamente più fedeli.

 

  

PARIS IN THE USA

Gli americani, si sa, fanno sempre le cose in grande. Così, non contenti dell'esemplare di Las Vegas, eccone altri due interessanti. Il primo (tra i più piccoli, in scala 1:16) si trova nel Texas, il secondo in Tennessee (1:20). In comune, alla faccia dell'originalità, il nome delle cittadine in cui si trovano le due repliche: Paris.

 

 

TRIFYLLIA 

Molto piccola (circa 18 metri), estremamente semplice, ma anche la Grecia ha la sua Torre Eiffel Si trova esattamente all'ingresso della cittadina di TrIfYllia, nella periferia del Peloponneso.