Belgio in Blu: la magica foresta di Halle



Avete mai sentito parlare della Foresta di Halle? Viene anche chiamata il Bosco Blu ed è una delle attrazioni naturali più belle e particolari del Belgio. Se volete vederla di persona, avete un po' di tempo per organizzare il viaggio: i giacinti blu che rendono così particolare la foresta fioriscono ogni anno a primavera e lo spettacolo dura solo poche settimane.

Vi siete incuriositi? Bene, allora vi diamo qualche "nota tecnica". La foresta di Halle si trova, come è facile immaginare, nei pressi della cittadina di Halle, nelle Fiandre. Halle, che ha meno di 10 mila abitanti, si trova esattamente al centro del Belgio, ha un bel centro storico, una piazzetta affascinante e tanto buon cioccolato belga da gustare.

 

 

In questo contesto si inserisce la Foresta Blu, che ogni anno attira a Halle decine di migliaia di turisti. D'altra parte una foresta di giacinti blu è piuttosto rara. Il fenomeno si ripete ogni anno all'inizio della primavera e dura solo poche settimane (la fioritura ha i suoi cicli naturali!). I protagonisti di questo splendore sono 552 ettari di giacinti blu che riposano indisturbati sotto la protezione di sequoie secolari.

Il momento migliore per godersi lo spettacolo è all'alba, quando la rugiada rende il tutto ancora più magico. Vi assicuriamo che ne vale la pena, anche se ci si deve alzare presto: uno spettacolo che sembra uscito dalle fiabe dei fratelli Grimm.

Ma non finisce qui. Un vero amante della natura ha tanti altri motivi per visitare la foresta di Halle. Tra i suoi sentieri, infatti, si possono vedere oltre 100 specie di uccelli tra cui il picchio nero e i gufi, oltre a caprioli, volpi, mustelidi, lepri selvatiche e scoiattoli. Insomma, un paradiso di flora e di fauna. Perché il Belgio non è mica solo Bruxelles!?