A Budapest, allo Sziget Festival



State cercando un'idea per quest'estate? Siete ancora in tempo per raggiungere Budapest. Se poi amate la musica e i mega raduni dal vivo allora la scelta è quasi obbligato. Anche quest'anno, dal 5 al 12 agosto, la capitale ungherese si riempie dei suoni dello Sziget Festival, una delle più importanti manifestazioni a livello mondiale, vincitore del "Best European Major Festival Award"

Se state seguendo il viaggio che abbiamo organizzato, "Sognando la Thailandia", di Budapest avrete già sentito parlare su questa pagine. Quella in Ungheria è stata una delle tappe più intense e la città ha avuto un ruolo di primo piano, con il suo fascino che deriva da un perfetto mix tra cultura e divertimento. Come i cocktail ben riusciti. Nelle prossime settimane i decibel sull'Isola di Obuda inizieranno a salire vertiginosamente, con il debutto dello Sziget Festival, il 5 agosto.

 

 

Il programma di alcune giornate è ancora da definire ma il calendario presentato finora è ricco di nomi di primo piano, tra i quali anche alcuni italiani, come i Pugliasounds/Mambo Stage il 6 agosto e gli Afterhours due giorni dopo. Non è italiano ma lo diventerà di adozione Mika; il cantante di origine libanese, esploso nel 2007 con Grace Kelly, sarà sul palco dello Sziget il 10 agosto e nelle prossime settimane sarà in Italia in veste di giudice della nuova edizione di X-Factor. Ce n'è davvero per tutti i gusti, visto che nello stesso giorno, domenica 11 agosto, si esibiranno il DJ francese David Guetta e i britannici Franz Ferdinand.

Qualsiasi siano i vostri gusti musicali, è probabile che allo Sziget Festival, edizione 2013, troviate pane per i vostri denti. Tanto più che durante la manifestazione la capitale ungherese diventa un meltin' pot culturale, con ragazzi e ragazze provenienti da ogni parte d'Europa e non solo, attirati dalla musica ma anche dagli eventi collaterali che si tengono in città in quella settimana. Raggiungere Budapest, poi, è facile; la città è servita da compagnie aeree low cost, tra cui Ryanair e Wizzair, e anche se i prezzi tendono a essere più alti è ancora possibile trovare qualche buona offerta.

Per tutte le informazioni su biglietti e sistemazioni per assistere ai concerti, invece, date un'occhiata al sito italiano dello Sziget. Ne vedrete (e ascolterete) delle belle!