A Bormio per un inverno "caldo"



Cosa vi viene in mente se pensate all'inverno? La maggior parte di voi penserà, giustamente, alla neve, alle piste da sci e da snowboard. Al freddo. Tutto giusto. Ma leggere apre la mente, e noi abbiamo in serbo un'alternativa, molto più calda: il relax e il benessere di un centro termale, perfetto per chi è combattuto tra la vacanza energetica e quella che guarda al riposo.

Non abbiamo pensato a un normale centro termale, certo. La soluzione ai vostri dubbi sulla prossima vacanza invernale è Bormio, un grazioso comune della Valtellina, in provincia di Sondrio, contornato dalla cornice del Parco Nazionale dello Stelvio. A rendere Bormio perfetto per risolvere il nostro, e vostro problema, al di là delle stazioni sciistiche Bormio 2000 e 3000, sono le sue acque termali, i cui benefici erano conosciuti già dagli antichi romani.

 

 

L’offerta a Bormio è doppia: potrete sfruttare i benefici delle acque calde sia ai Bagni Vecchi sia al moderno Hotel Bagni Nuovi. Il primo è l’antica stazione termale della città, meta (già in età moderna) di un turismo colto e proveniente da tutta Europa. La particolarità di queste terme è una piscina panoramica all'aperto, a picco su una rupe e su montagne verdi. Vi lasciamo solo immaginare cosa vuol dire provare il contrasto tra l’aria “frizzante” di alta quota e i fumi caldi delle acque.

Inoltre la piscina si può utilizzare tutti i giorni dell’anno, incluse le giornate candide di neve.

Non siete ancora soddisfatti? Cosa possiamo dirvi di più per convincervi. Ah sì. Sotto una grotta antichissima è stato ricavato un bagno turco, un fiume caldo dove lasciarsi trasportare nel silenzio totale.