Le compagnie aeree low cost che fanno la differenza



I viaggiatori di oggi hanno un imperativo quando si parla di programmare una vacanza: low cost. E l’esigenza di risparmiare parte dal primo elemento di viaggio, e cioè il volo. Gli ultimi anni hanno infatti visto un vero e proprio incremento dei voli low cost che, con pochi euro, portano dritti dritti verso la città che desiderate.

Ma quali sono le migliori compagnie low cost? Queste sono quelle che abbiamo scelto noi di Vita da Turista.

 

 

Ryanair

Non potevamo partire da altri che lei: la mitica Ryanair, una delle compagnie aeree low cost più scelte da tutti i viaggiatori. Da Dublino, dove si trova la sua sede principale, ormai già da qualche anno fa volare milioni di turisti ogni anno da una parte all’altra del mondo.

È la più grande compagnia d'Europa, che registra grandi, anzi grandissimi numeri: più di 1600 tratte e  quasi 30 paesi europei collegati tra cui Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania. Questi sono solo alcuni dei Paesi dove potete atterrare con un volo Ryanair, che in tempi recenti ha ampliato il suo percorso arrivando fino al Marocco. Se pensate, dunque, di concedervi un giro sulle spiagge di Agadir o Essaouira, o tra le concerie di Fes, sappiate che con Ryanair potete arrivarci velocemente e a basso costo!

 

EasyJet

Al ‘secondo posto’ troviamo un altro colosso del volo low cost: la britannica EasyJet, che vanta oltre 675 rotte in quasi tutti gli stati dell'Unione Europea e verso Paesi europei non facenti parte dell'Unione come Serbia, Norvegia, Islanda e Svizzera. Un week end a Oslo? Circa tre ore di viaggio e potete comodamente trovarvi nella capitale norvegese, considerata una delle più belle località del nord Europa sia sotto il profilo urbano che naturale. E senza spendere una fortuna!

Come Ryanair, anche EasyJet ha deciso in tempi recenti di aprirsi a nuove rotte, e da qualche tempo sono infatti disponibili voli low cost anche verso le principali località del Marocco, della Turchia, della Giordania, di Israele e dell’Egitto. La meravigliosa Sharm non è mai stata così vicina. Ed economica!

 

Volotea

Passiamo alla Spagna, e precisamente a Barcellona, dove troviamo Volotea, una compagnia aerea presentata nel 2012 e che ha un progetto ben preciso, quello di diventare la compagnia aerea di riferimento nei collegamenti tra le piccole e medie città europee offrendo voli diretti a prezzi competitivi su tragitti che attualmente hanno un livello di servizio inadeguato o inesistente. Moltissime, quindi, le città italiane meno collegate da voli aerei come Bari, Genova e Trieste.

Tante le destinazioni in Europa verso le quali volare con Volotea: in Croazia (Spalato), in Francia verso città come Bordeaux, Strasburgo e Tolone, in Corsica con arrivo ad Ajaccio, nelle isole greche come Mykonos, Corfù, Rodi, Santorini e Skiathos (frequentatissime nel periodo estivo) e verso città spagnole come Bilbao, Valencia, Saragozza e Malaga.

Non potevano mancare le principali capitali europee: con Volotea potete facilmente raggiungere Praga e andare a bere un sorso di birra, magari in occasione dell’Oktoberfest, a Monaco di Baviera.

 

Vueling

Rimaniamo in Spagna, ma da Barcellona ci spostiamo nella capitale Madrid, dove ha sede Vueling, la seconda compagnia low cost spagnola subito dopo Iberia.

Vueling serve circa 103 destinazioni tra Europa, Africa e Asia, ed è quindi una compagnia dotata di un raggio di azione molto ampio.

È con Vueling che potete volare verso, ad esempio, la magica Istanbul, dove ammirare le acque del Bosforo e la preziosa Moschea Blu; oppure verso Vienna, la capitale austriaca città della leggendaria principessa Sissi; o ancora a Lisbona, sorprendente centro portoghese da ammirare sotto ogni punto di vista, dalla favolosa torre di Belem al coloratissimo e caratteristico quartiere della Ribeira.