Tutti i manga del mondo



Il Giappone è la terra del Sol Levante. Si sa. Ma è anche il luogo frenetico, quello che non dorme mai. Gli inventori dei manga. Non esisterebbero cosplay, Lucca Comics e altro senza i comics nerd d’Oltreoceano. Roba da anni Ottanta, o forse anche più in là.

 

 

Lo scorso 2 dicembre, infatti, è stato proiettato nelle sale cinematografiche di tutta Italia Il Grande Mazinga e il Dragosauro, in versione restaurata e HD. Perché non provare, dunque, a fare un viaggio ideale nei luoghi che hanno ispirato il grande regista Go Nagai?

Pronti a immergervi nelle bellissime atmosfere anime del Giappone? Ready, set, go!

 

Le location

Per quanto riguarda i set, è fuori dubbio che a ispirare la fortunata serie sia stato niente meno che lo splendido paesaggio nipponico. Il Monte Fuji per la precisione, e la Baia di Suruga. Questo almeno per quanto riguarda Mazinga. Goldrake invece è stato suggestionato da Kyouhoku, nel piccolo villaggio di Sutama.

 

Studio Ghibli


Proseguiamo il nostro pellegrinaggio nel mondo manga. Questo studio cinematografico si trova a Tokio, ed è stato fondato nel 1985 dal grande regista Hayao Miyazaki. Interamente ispirato e dedicato alle più fortunate produzioni dello Studio Ghibli, tra cui Il mio vicino Totoro e La Città Incantata.

 

Tokio Anime Center

Si trova all’interno dell’edificio UDX, a pochi passi dalla stazione di Akihabara: qui potrete ascoltare come suona la vostra voce all’interno di un anime o assistere a proiezioni interamente 3D. Il quartiere di Ikebukuro inoltre è un vero e proprio “must go” per chi ama fumettistica e manga in generale.

 

Kyoto International Manga Museum

Aperto dal 2006, in questo museo di Kyoto potrete trovare tutto quello che vorrete sapere sui manga. E potrete farlo divertendovi. Oltre a una collezione di 300 mila manga e fumetti, infatti, vi sono oggetti e strumenti utilizzati dai fumettisti, per immergervi nel mondo dei vostri idoli di manga e anime.

 

Sanrio Puroland

La vostra fidanzata dopo aver comprato corredo, lenzuola, tazze e tovaglie di Hello Kitty, muore dalla voglia di incontrare da vicino la sua eroina? Accontentatela. Questo succede in questo parco tematico coperto. A Tokyo, quindi adatissimo per chi viaggia.