Data: mer 21 gennaio 2015

Alex Grossi

Capodanno. Musica alta. Canti ed urla tutt'attorno a noi. Nella foga generale trovo te, il tuo viso, la tua bocca e fu un bacio sfocato, improvviso, come la foto che ci è stata scattata.