Data: ven 30 gennaio 2015

Marta Sallemi

L'unione non vive solo di amore. C'è anche dell'altro. Parlo di complicità, armonia, condivisione, libertà (perché - diciamocelo - le coppie reali non amano necessariamente le stesse cose e non sono sempre d'accordo su tutto!). Risate immotivate, poche pretese, quello stare bene insieme, ovunque, solo per il gusto di ritagliarsi un momento fuori dal caos del mondo e ritrovare un po' di poesia. I legami, quelli solidi, vivono di progetti, a breve e a lungo termine, di sogni, di viaggi. E anche di quelle liti che fanno crescere (perché si litiga, sì, ed è impossibile evitarlo) ma che non dividono neanche per un istante. Parlo delle difficoltà, inevitabili, affrontate sempre mano nella mano, di vita vissuta occhi negli occhi, dei successi di uno che diventano anche dell'altro. La parola chiave è "crederci" e non smettere mai di farlo, nemmeno quando la pioggia è fitta e a stento si riesce a vedere oltre il proprio naso. E poi, sì, c'è l'Amore. Quello con la A maiuscola, grande, grandissimo, che cresce e rafforza. #GMlove