Gli MTV EMA 2015 si terranno a Milano



Con l'annuncio di Nicki Minaj, presentatrice d'eccezione dell'edizione 2014 tenutasi a Glasgow (Scozia) è stato ufficializzato che gli MTV EMA's (Europe Music Awards, il massimo premio continentale europeo insieme allo Eurovision Song Contest) nel 2015 si terranno a Milano, una scelta dettata soprattutto dalla concomitanza con l'EXPO, ma che riflette il rinnovato interesse internazionale verso il capoluogo lombardo, meta musicale, turistica e della moda di particolare validità. La data scelta sarà quella di domenica 25 ottobre.

Si tratta della terza volta che l'Italia ospita il premio musicale di MTV, e della seconda volta per Milano, che già aveva visto i big della musica insieme nel 1998 (Roma ospitò gli EMA's nel 2004). Come era lecito aspettarsi, la location scelta è quella del Mediolanum Forum di Assago, l'arena multifunzionale che qualche giorno fa ha visto l'esibizione di Lady Gaga nell'ambito del suo artRAVE Tour, e che ha registrato il tutto esaurito. «Siamo molto contenti di portare gli MTV EMA nel 2015 a Milano – città nota in tutto il mondo in cui convivono arte, moda e musica, e che sarà la sede di Expo», ha ricordato Bruce Gillmer, produttore esecutivo degli EMA's e vice-presidente della Viacom International, l'azienda che detiene i diritti di trasmissione di MTV.

 

 

Milano 2015 sarà un'edizione improntata con decisione all'internazionalità, dei partecipanti e degli spettatori, presenti sia fisicamente che collegati via televisione e internet. Sin da inizio dell'anno prossimo, MTV ed Expo promuoveranno una campagna pubblicitaria in numerosi paesi, dalla Spagna all'Argentina e passando per Cina e Russia, mercati emergenti capaci di attrarre un turismo ricco e molto numeroso. Il tutto, in sostanza, sarà improntato non solo alla musica, ma alla condivisione di una cultura globale, all'accoglienza dei visitatori a Milano che potranno contare dunque sia sul programma specifico di Expo, e sia sugli eventi collaterali, dei quali gli MTV EMA's saranno sicuramente il più importante a livello musicale.