Capodanno 2015 a Roma



Ieri vi abbiamo proposto alcune soluzioni per festeggiare l'arrivo del 2015 nella cornice metropolitana e moderna di New York. Quest'oggi, invece, per accontentare patriottici e tutti coloro che sono dotati di un budget sicuramente minore, ma che proprio per questo non vogliono rinunciare a celebrare degnamente il Capodanno, ci spostiamo a Roma.

Nella nostra bellissima capitale, che offre durante il periodo natalizio tante attrattive, con mercatini e mostre di tutti i tipi, il Capodanno viene celebrato in moltissimi luoghi, dalle piazze principali ai locali, offrendo così a famiglie, amici, single e turisti l'opportunità di scoprire il lato più festivo dell'Urbe.

 

 

Per gli amanti della musica, iniziamo la carrellata sul Capodanno romano con Amore 015, il grande dj-set che dal 30 dicembre al 2 gennaio riempirà i locali della Fiera di Roma (non lontana dall'Aeroporto di Fiumicino e ben collegata con il centro città) con la migliore musica internazionale, in una sfilata dei generi house, techno, electro e dance capace di soddisfare tutti i gusti. Il biglietto unico di ingresso costa 55 euro, e permette di scegliere tra una delle tre serate.

Manca ancora l'annuncio ufficiale, ma il concerto in piazza sarà l'evento principe della nottata romana. Tante in ogni caso le proposte, "frammentate" tra i luoghi di maggiore frequentazione a Roma come Piazza Navona, Piazza del Popolo, Piazza di Spagna, i Fori Imperiali e il Circo Massimo, dove non mancheranno intrattenimento, spettacolo e tanto divertimento in compagnia.

Per chi preferisce i locali al chiuso, magari temendo nel tempo inclemente, la proposta è tutta da scoprire. Si parte dal Piper, un locale che non ha certo bisogno di presentazioni, e che con questo Capodanno festeggerà i 50 anni di attività. Con un biglietto dal costo di 70 o 50 euro, a seconda del servizio scelto, si potrà festeggiare in un ambiente classico ed esclusivo, godendo anche del nuovo Open Bar aperto proprio per l'occasione.

Ambiente lussuoso e servizio riservato a Casa Novecento, in zona Eur, dove tradizione e modernità si mescolano per offrire un Galà di Capodanno esclusivo. Proposta ancor più "fashion" nella cornice nobiliare di Villa Miani, dove si potrà celebrare l'arrivo dell'anno nuovo con una incredibile vista su Roma, tra il grande cenone, l'open bar e il dj-set fino a notte inoltrata.

Folta anche l'offerta di intrattenimento nei Castelli Romani, dove tantissime ville private, ristoranti e locali di ogni tipo saranno aperti per l'occasione, e si potrà dunque celebrare il Capodanno in grande stile, magari in abito elegante o anche in atmosfere più casual, potendo godere di una posizione privilegiata sulla Capitale e i dintorni.