Bookish Weekend: viaggiare con il proprio libro del cuore

Un'iniziativa inglese che commina letteratura e turismo in modo originale



Chi non ha mai sognato di ripercorrere le strade e i luoghi del proprio libro preferito? Dall’Inghilterra ecco arrivare l’iniziativa per coloro che amano viaggiare e sognare con le parole.

La proposta turistico-letteraria nasce dall’idea di far conoscere i luoghi dell’ultimo libro della scrittrice inglese Sally O’Reilly “Dark Aemilia-La Dama Nera” edito Sonzogno.

 

 

L’idea dell’incontro è nata dal rapporto nato in questi anni tra Laura Lockington, giornalista ed anch’essa scrittrice nonchè fondatrice del Bookish Supper Society, associazione che crea un filo diretto fra autori di testo e lettori in Inghilterra, e Stefania Del Ferro, direttore dell’asscociazione no profit Dadaprojects, nata nel 2010 finalizzata alla promozione dello scambio artistico tra diversi paesi.

Questa innovativa iniziativa “tutta al femminile” porterà un gruppo di lettori inglesi appassionati a svolgere un viaggio dal 17 al 19 Aprile 2015 tra Vicenza e Venezia, sulle orme dei protagonisti dell’opera letteraria.

L’itinerario sarà pieno di eventi e visite guidate; si parte da una degustazione enogastronomica tutta italiana, una passeggiata tra i vigneti e i castelli delle campagne venete, alla scoperta della vita della O’Reilly. Inoltre, nel corso dei due giorni è stato organizzato un evento serale, aperto anche al pubblico, previa prenotazione, per una cena di galanella presso Villa Godi Malinverni, una villa palladiana a Lugo di Vicenza (VI).

Infine, sabato 18 Aprile, ci sarà un incontro che calca le orme del Bookish Supper Society fra i lettori inglesi ed italiani e la stessa scrittrice O’Reilly che verrà intervistata dalla Laura Lockington, un modo per conoscere al meglio la narrazione, il legame fra i luoghi, i personaggi e la scrittrice in un’atmosfera calda e conviviale.

L’iniziativa, che da anni viene portata avanti in Inghilterra con ottimi consensi da parte del pubblico, si accinge, quindi, a oltreppassare La Manica e arrivare in Italia, con ottime probabilità di organizzazioni turistico-letterarie future in tutto il territorio.

 

Per chi volesse avere ulteriori informazioni su tale evento e su quelli futuriwww.dadaprojects.co.uk