VIDEO - Giethoorn, la città senza strade

In questo piccolo borgo olandese, le strade non esistono. Come è possibile? Ammirate questo video!



Quando pensate a Venezia, sicuramente vi vengono in mente i canali, le gondole e i vaporetti, che sostituiscono i "comuni" autobus nei trasporti in città. E sì, perché la romantica città lagunare ha più canali che strade. Ma c'è un luogo che fa ancora di più.

Siamo a Giethoorn, un piccolo borgo dei Paesi Bassi, non lontano da quell'Amsterdam che in molti chiamano "la Venezia del Nord". E qui, di strade, non ce n'è neanche l'ombra! Sì, perché Giethoorn sorge interamente su una zona dove i trasporti sono assicurati solo dai canali.

 

 

Immaginate la scena: vi svegliate per andare a lavoro, nella vostra bella casa immersa nel verde, tra giardini dove papere ed oche starnazzano tranquille e il sole filtra tra gli alberi. Uscite, e ad attendervi non c'è l'automobile in garage, ma una bella barchetta nel porticciolo davanti casa.

A Giethoorn funziona così. Turisti, residenti, viaggiatori per professione o per diletto, tutti si spostano in barca, lungo i canali larghi o stretti che siano, e solo attraverso questi canali. Una scena che potrete ammirare in questo video, e chissà, magari anche voi vorrete diventare dei "navigatori locali" prima o poi!