Destinazioni

Bretagna, la Francia come non l’avete mai vista

Famosa per i suoi antichi centri sul mare e per i fari che da anni resistono alle tempeste e alle alte maree, la Bretagna è una delle più caratteristiche regioni della Francia e da sempre un’amatissima destinazione di viaggio per turisti provenienti da ogni angolo del mondo. Romantiche, dal fascino senza tempo e immerse in un’eccezionale cornice d’altri tempi, le cittadine bretoni sono delle vere e proprie cartoline a cielo aperto.

Le località da non perdere in Bretagna sono tante, ognuna con una specifica peculiarità che le rende uniche nel proprio genere, e proprio per questo non è stato facile fare una selezione. Noi ci abbiamo provato, e questo itinerario ‘in salsa bretone’ che abbiamo pensato per voi fa tappa in tre posti che – ne siamo sicuri – amerete al primo sguardo, attraversando luoghi di chiara fama ma anche piccole perle che vale la pena scoprire.

Parlando di luoghi di chiara fama, il nostro viaggio insieme alla scoperta della Bretagna non poteva partire che da Ploumanac’h, col suo faro che nel tempo è diventato il suo simbolo famoso in tutto il mondo. Antico e scenografico a picco sulle acque dell’oceano, è frequentatissimo dai turisti che non si lasciano intimorire nemmeno dal mare in tempesta. Anzi!

Pare che proprio nel corso dell’alta marea siano moltissimi i curiosi che si avventurano sulla costa di Ploumanac’h per ammirare in prima linea la potenza della natura e delle acque che si infrangono con violenza sulle banchine e sul faro stesso. Se Ploumanac’h è una star della Bretagna, il merito non è tuttavia solo del suo leggendario faro, in quanto ad attirare i viaggiatori è anche il suo caratteristico e colorato centro storico in cui sembra di tornare indietro nel tempo ad ogni passo. Non a caso è inserito tra i borghi più belli della Francia!

Se siete rimasti impressionati dalla bellezza naturale e selvaggia di Ploumanac’h, è arrivato il momento di portarvi in una cittadina dove riacquistare la tranquillità: è Rochefort-en-Terre, la cittadina dall’anima antica dove il tempo sembra veramente essersi fermato.

Basta una passeggiata nel suo centro storico per sentirsi catapultati nel Medioevo, centro storico dove ammirare dei preziosi e maestosi edifici storici e casette che sembrano uscite da un libro di fiabe. Grazie anche al suo castello, che contribuisce non poco a conferirle un aspetto vintage, Rochefort-en-Terre è classificata come ‘piccola città di interesse architettonico’ della Francia, e proprio per questo sono sempre tantissimi i turisti che affollano le sue romantiche piazze e gli stretti vicoli (spesso abbelliti da vasi di fiori che danno un vero e proprio tocco in più!).

L’ultima tappa che abbiamo scelto per voi è particolare, poiché si tratta di una cittadina che riesce ad unire al meglio natura e cultura e che con questo suo straordinario binomio è in grado di soddisfare ogni tipo di turista. A prima vista colpisce per la sua posizione a strapiombo sull’acque dell’oceano, e allo stesso tempo ha una fondamentale importanza storica, come dimostrano i suoi numerosi forti antichi.

Brest è, infatti, una località con una lunga tradizione strategica e militare alle spalle, che affonda le sue radici al tempo di Luigi XVI e che si è mantenuta inalterata nel corso del tempo, tanto che ancora oggi è sede della Marina Militare Francese.

Dal romanticismo alla storia, passando per luoghi dove la natura si fa selvaggia, la Bretagna è una terra assolutamente da scoprire. Dopo aver letto l’articolo, quanti di voi stanno prenotando lì il loro prossimo viaggio?

Commenta