Destinazioni

Vancouver da vivere, una guida alla città più cool del Canada

Nella splendida Columbia Britannica, sulla costa occidentale del Canada, inserita tra l’Oceano Pacifico e le maestose Rocky Mountains si trova Vancouver, un luogo dove natura e urbanizzazione convivono creando un’alchimia perfetta. Basti pensare che nel 2005 ha occupato il primo posto nella classifica dell’Economist delle città più vivibili al mondo. Ricca di attrazioni e di angoli imperdibili, Vancouver offre ai suoi turisti molteplici itinerari possibili.

Tra i luoghi a cui non si può rinunciare c’è, alle porte della città, Stanley Park, un’oasi verde inaugurata nel lontano 1888; un luogo ideale dove poter fare sport e lunghe passeggiate, completamente immersi nella natura. Al suo interno si può trovare anche un lago ed una diga marittima, totem e monumenti, oltre al famigerato Acquario, uno dei più belli del Nord America, dove si possono ammirare più di 70 mila specie di esemplari marini, provenienti da tutto il mondo.

Da non perdere il Ponte Sospeso Capilano, situato nei pressi dello Stanley Park, rappresenta una delle più importanti attrazioni turistiche del Paese. Lungo ben 137 metri, ogni anno è meta di numerosi turisti che possono ammirare Vancouver a 70 metri di altezza.

Gli amanti dell’arte non potranno assolutamente rinunciare ad una visita al Vancouver Art Gallery, dove è possibile apprendere e conoscere più a fondo la storia e la cultura della città. Quadri e sculture degli artisti canadesi più rinomati degli anni ’20 sono distribuite su quattro piani. All’esterno del museo, è d’obbligo alzare gli occhi al cielo, per ammirare i meravigliosi grattacieli colorati di verde e di blu. Nella città di Vancouver sorge anche l’Orpheum Theatre. Nato nel 1927, oggi rappresenta il più grande teatro della costa pacifica.

Imperdibile il centro storico della città, Gastown, risalente al 1900. Qui è possibile visitare l’Harbour Centre, un enorme grattacielo che ospita non solo uffici, ma anche il Lookout, cioè l’osservatorio. Per mezzo di un veloce ascensore, è possibile arrivare in cima (168 metri di altezza) in soli 40 secondi per poi godersi un panorama mozzafiato. Nel quartiere, l’attrazione principale è lo Steam Clock, un orologio le cui ore sono scandite da un fischio e da un simpatico sbuffo di vapore.

Ed ancora, per gli amanti dello shopping, è consigliabile fare una puntatina a “Granville Island Public Market”, il famoso centro commerciale situato su una ex isoletta, oggi riunita alla terraferma. Una zona ricca di ristoranti e di negozi, in cui è possibile acquistare i prodotti tipici e le prelibatezze gastronomiche di Vancouver.

Per gli amanti della scienza invece, a Vancouver è situato l’Hr Mac Millan Space Centre, il più grande centro dedicato al tema dello spazio. Infatti, al suo interno è persino possibile fare un vero e proprio viaggio nell’universo. Da non perdere anche il palazzo della Scienza e della Tecnologia, dove vi si possono ammirare mostre interattive, sperimentando ed interagendo con la scienza.

Infine, gli amanti del mare dovranno necessariamente recarsi sulle meravigliose spiagge di Vancouver. Kitsilano è il luogo dove si possono ammirare meravigliosi tramonti in riva al mare e si possono praticare numerosi sport d’acqua. Mentre, per tutti gli appassionati della montagna c’è Grouse Mountain Resort, un’area montuosa poco lontana dalla città, dove si possono praticare tutti gli sport invernali, dallo snowboard allo sci.

Commenta

Tags : Canada