La Germania che non ti aspetti

Baden-Württemberg, la Germania che non ti aspetti

Una delle regioni a maggiore caratura industriale di tutta la Germania, il Baden-Württemberg ha acquistato soprattutto negli ultimi anni una rilevanza che l’ha portata ad essere una sorta di “Baviera bis”, grazie a una ampia serie di fattori che ne hanno permesso una conoscibilità molto ampia in tutta Europa.

La sua elegante capitale, Stoccarda, forte di una popolazione di 200.000 abitanti che la rende la sesta città più grande della Germania, è universalmente conosciuta come la “patria dell’automobile”: è infatti qui che hanno sede Mercedes-Benz, Maybach-Motorenbau e Porsche, tra i più importanti marchi del settore “high-end” dell’automobilismo.

 

{loadposition adsenstestuale}

 

Splendide città della regione del Baden-Württemberg sono poi Karlsruhe, la Città a Ventaglio, dove tra le altre cose ha sede la Corte Costituzionale Tedesca, che contrariamente a quanto ci si aspetterebbe è sita proprio in questa città “di provincia”, e non già nella capitale Berlino; Friburgo, con il suo terreno di origine vulcanica particolarmente adatto ai vigneti (il vino del Baden-Württemberg è spesso considerato tra i più buoni d’Europa) e le splendide architetture che mescolano gusto gotico e rinascimentale (e che si possono ammirare dall’antichissimo Schloßberg); Baden-Baden, piccolo borgo termale al confine con la Svizzera e circondato dalla suggestiva Foresta Nera; Mannheim, la città dove nacque l’automobile, a opera di Carl Benz, nel 1886.

Non si può certamente dire che il Baden-Württemberg sia una regione noiosa, anzi! Con le sue innumerevoli attrazioni può facilmente rispondere e soddisfare anche il gusto più esigente. Chi ama la tradizione, infatti, potrà farsi conquistare dalla Burgenstraße, la Strada dei Castelli, che unisce la regione con la Baviera e la Repubblica Ceca, toccando Mannheim, Schwetzingen, Heidelberg e Neckargemünd. 

Stoccarda (Copyright: Shutterstock.com)

Chi è appassionato di autovetture non potrà perdere il Mercedes Museum e il Porsche Museum di Stoccarda, o anche seguire il percorso della Bertha Benz Memorial Route, dedicata a Cäcilie Bertha Benz, moglie di Carl Benz e prima “autoturista”, che con il prototipo di automobile del marito coprì il viaggio da Mannheim a Pforzheim e ritorno, e che tocca alcuni deliziosi borghi, come Wiesloch, dove si trova il “primo distributore di benzina al mondo”, o anche l’Hockenheimring, il circuito di Formula 1 situato nel pieno della Foresta Nera.

Se siete amanti della buona cucina, benvenuti nel vostro regno! Sapevate che il Baden-Württemberg ha ben otto ristoranti con almeno una stella Michelin? Di cui uno, il Restaurant Top Air, si trova in una location molto particolare: il Terminal 1 dell’Aeroporto internazionale di Stoccarda! Appena arrivati, o poco prima di andarvene, potrete gustare i sapori di questa regione, i cui vigneti sono tra i più rinomati della Germania.

La Residenz di Ludwisburg (Copyright: Shutterstock.com)

È il caso di Ludwigsburg, con le sue ben 192 aziende vitivinicole che coprono un territorio complessivo superiore ai 2000 ettari, coltivati a uve bianche e rosse che danno vita a Trollinger, Silvaner, Riesling e numerosi altri vini dal sapore ricco e deciso, alla pari di quelli del Centro Italia.

Da non perdere, poi, è il Lago di Costanza, splendido bacino situato a cavallo tra le regioni del Baden-Württemberg e della Baviera in Germania, del Voralberg in Austria e dei cantoni svizzeri di Turgovia, San Gallo e Sciaffusa. Questo lago, chiaramente alpino e di origine glaciale, vede sulle sue sponde affacciarsi alcune città molto belle, tra le quali Costanza e Friedrichshafen, comodamente raggiungibili via treno o automobile (e in alcuni casi anche in aereo) da Stoccarda e dalle principali città europee.

Insomma, qualsiasi sia il vostro ideale di vacanza, il Baden-Württemberg saprà conquistarvi. Willkommen!  

 

 

Commenta