Mare, cultura e natura: tutti i volti della Spagna nel progetto #qualespagnapreferisci

L’arte, la storia e la cultura di centri come Malaga; il meraviglioso mare e le spiagge da sogno di Lanzarote; la natura selvaggia e, a tratti, estrema di Huesca. La Spagna è davvero un Paese dai mille volti, in cui ogni viaggiatore può trovare facilmente la propria dimensione e regalarsi un viaggio all’altezza di ogni aspettativa.

In Spagna è dunque possibile concedersi una serie di esperienze a seconda dei propri gusti e delle più personali inclinazioni, ed è stato proprio partendo da questo presupposto che è nato e si è sviluppato il progetto #qualespagnapreferisci in collaborazione con l’Ente del Turismo Spagnolo. Un viaggio attraverso le numerose e variegate bellezze spagnole da vivere – e far vivere – attraverso gli occhi di persone reali, e che allo stesso tempo rappresenta la perfetta realizzazione pratica del concetto di turismo esperenziale, che in Spagna riesce a raggiungere alcune delle massime espressioni a livello europeo.

 

{loadposition adsensetestuale}

 

L’iniziativa ha come obiettivo finale la promozione del territorio attraverso il contributo, come dicevamo poco fa, di persone reali e, nello specifico, di tre testimonial. Tre, infatti, i volti di #qualespagnapreferisci, scelti tra i tantissimi candidati che hanno partecipato alle selezioni, e che ‘hanno portato il titolo’ a casa ottenendo il maggior numero di voti.

Valentina, Simone e Valentina sono infatti stati i protagonisti del progetto e ciascuno di loro ha raccontato la sua personale visione della Spagna, partendo per diverse destinazioni. Valentina Carbone, che si è candidata ed è partita per la sezione ‘arte’, è volata a Malaga e ha seguito un itinerario prevalentemente culturale; Simone Mazzetti ha conosciuto e vissuto sulla propria pelle la grande bellezza mediterranea di Lanzarote; Valentina Maietta si è dedicata ad avventure a contatto con la natura e a sport estremi ad altissimo livello di emozione a Huesca.

Nel corso del viaggio hanno raccontato le loro ‘imprese’ live sulla pagina Facebook I Viaggi di Vita da Turista (https://www.facebook.com/VitadaTurista/?fref=ts); ora che sono tutti tornati a casa non ci resta che leggere i diari di viaggio!

Commenta

VitadaTurista

VitadaTurista

Novità da Vita da Turista