La Thailandia targata Eden Made, il racconto di Diana

Diana ha vissuto la Thailandia insieme ad Eden Made, che le ha fornito strutture di livello, itinerari sorprendenti e servizi di qualità

Diana Sanguinetti, testimonial di Sognando la Thailandia 5 insieme a Human Safari, nel corso del suo viaggio in Thailandia ha potuto vivere in prima persona il mondo Eden Made.

Operatore di livello sotto il profilo dell’offerta di strutture, Eden Made cura il proprio cliente anche fornendogli itinerari su misura ed esperienze che arricchiscono il suo viaggio e lo rendono indimenticabile.

Lasciamo la parola a Diana, e vediamo come ha vissuto il Paese del Sorriso in compagnia di Eden Made.

 

‘Ciò che mi ha particolarmente colpita durante la mia esperienza con Eden Made è stato il nuovo itinerario proposto incentrato sul turismo responsabile. Siamo usciti da quello che è il tour classico per entrare in maniera più profonda nella cultura thailandese e nella loro vita quotidiana.

È un tour adatto a piccoli gruppi, un viaggio esclusivo e perfetto per coppie di neo sposi che vogliono scoprire i lati nascosti della Thailandia, ma adatto anche per persone che l’hanno già visitata e che vogliono scoprire una Thailandia diversa.

Le strutture selezionate sono tutte ottime. Quelle di Chiang Mai sono vicine al mercato notturno e, anche se non particolarmente centrali, sono comunque molto comode, in particolare l’Aruntara River Side, boutique hotel dallo stile unico e che colpisce subito. Esclusivo, elegante e in linea con la tranquillità della città, propone un arredamento di alto livello e, grazie al profumo di the nell’aria e alla sua posizione romantica sul fiume, è davvero un’ottima scelta.

Nella zona di Chiang Rai abbiamo trascorso una notte immersi nel verde al Katiliya Mountain Resort & Spa, una struttura molto bella. Le camere hanno tutte un terrazzino privato da dove è possibile ammirare il tramonto, e la distanza dai servizi principali viene colmata da un efficiente servizio di trasporto.

La notte successiva l’abbiamo invece trascorsa letteralmente attaccati al Tempio Blu e a soli 15 minuti da Chiang Rai. L’Imperial Riverside Boutique Hotel, hotel nuovo e molto confortevole, ci ha accolti con il ristorante in riva al fiume e una piscina grandissima.

In conclusione, quello proposto da Eden Made è un tour nuovo, da spingere, promuovere e proporre alla clientela italiana, la quale – ne sono sicura! – ne rimarrà entusiasta sia a livello emozionale che dal punto di vista dei livelli di qualità dei servizi offerti.’

Commenta

Vita da Turista

Vita da Turista