#sognathai5, la magia della Thailandia è da vivere anche con le migliori strutture

Sognando la Thailandia 5 è un viaggio d’eccezione che vede testimonial Human Safari e Diana di Ecoway Travel. E sarà un viaggio d’eccezione anche grazie alle strutture selezionate di Eden Made

Nicolò e Diana stanno vivendo il loro viaggio da sogno con Sognando la Thailandia 5, ma tutti possono scoprire la bellezza del paese asiatico grazie alla magia delle strutture proposte da Eden Made, l’operatore che mette a disposizione viaggi su misura e servizi di alta qualità per tutti i viaggiatori.

#sognathai5 porterà i nostri testimonial per una settimana alla scoperta delle meraviglie della Thailandia del nord, immersi tra gli oltre trecento templi di Chiang Mai, toccando i confini di Myanmar e Laos nella provincia di Chiang Rai oppure scoprendo laghi, cascate e fiumi che arricchiscono il palcoscenico naturale della zona di Mae Chan.

Per ciascuna di queste destinazioni che Nicolò (Human Safari) e Diana (Ecoway Travel) vivranno in questa settimana, Eden Made risponde con le sue strutture più esclusive.

È il caso dell’Empress Hotel di Chiang Mai. Quattro stelle (ma con uno standard paragonabile a qualsiasi cinque stelle occidentale), con numerosi premi sulle spalle come lo Zoover Hotel Awards, l’albergo dell’imperatrice – questo il significato del suo nome – è tra i venticinque migliori hotel di tutta la Thailandia.

L’Empress Hotel offre ben cinque classi di servizio diverse: superior, deluxe, executive, studio suite e imperial suite. Ogni camera è dotata di eleganti decori, di letti ampi e di ogni comfort di cui si ha bisogno, oltre a grandissime finestre dalle quali la luce del giorno vi sveglierà piacevolmente.

Situato nella pittoresca valle fluviale del Mae Salong, il Manee Dheva Resort & Spa di Chiang Rai si compone di ben nove ville, realizzate secondo i principi dell’architettura Lanna che, grazie all’uso di materie prime locali, si adatta all’ambiente circostante senza stravolgerlo, anzi arricchendolo.

Grandi patii esterni, piscine, preziose vedute sulle coltivazioni e sui monti circostanti fanno di questa struttura un vero e proprio angolo di pace e relax dove il vostro soggiorno, breve o lungo che sia, vi regalerà dei momenti di puro piacere.

Il resort Imperial River House, a Chiang Rai, offre trentanove camere suddivise in Cottage, Deluxe e View Suites: ognuna di queste è arricchita dai decori in stile Thai, e molte possono godere di una invidiabile visuale sul fiume Kok, che al tramonto si colora di toni romantici e suggestivi.

Le camere della Imperial River House sono dotate di pavimenti in parquet, condizionatore, televisione a schermo piatto e tantissime commodities che sapranno rendere il soggiorno di Diana e Nicolò, ma anche il vostro, indimenticabilmente piacevole!

E proprio i nostri amici concluderanno il viaggio in Thailandia all’Aruntara Riverside Boutique Hotel di Chiang Mai. Sulle sponde del Mae Ping, questa oasi di pace e serenità è situata vicinissima al centro storico di Chiang Mai, eppure vi sembrerà di trovarvi lontanissimi dal centro della città.

Grazie alle sue eleganti camere e suite, alla Four Elements Spa e al Tara Restaurant, dove stuzzicare il palato con delikatessen della cucina Thai e internazionale, anche una sola notte qui sarà la quintessenza di una vacanza in Thailandia: colori, visuali, accoglienza e gentilezza che solo la terra del sole e dei templi sa offrire.

Commenta

Vita da Turista

Vita da Turista