@Archivio Ingarda - Creativemindstudio

I mercatini di Natale in Trentino con i bambini

Quella dei famosi mercatini di Natale in Trentino è un’atmosfera speciale, carica di atmosfere d’altri tempi e suggestioni fiabesche. Ogni anno ce ne sono tantissimi, che da centri di maggiori dimensioni come Trento a piccoli borghi come Canale di Tenno, vestono il Trentino di un manto magico e dolcemente avvolgente.

Quale migliore occasione dei mercatini di Natale, dunque, per vivere la bellezza del Trentino insieme ai propri bambini?

Se i grandi amano i mercatini di Natale per le caratteristiche casette in legno e i prodotti che mettono in mostra sui tipici banchi, i bambini hanno la possibilità di vivere una favola in prima persona. Un discorso più che mai valido quando i mercatini in questione creano luoghi, attrazioni ed eventi pensati proprio per loro.

Tanti gli appuntamenti da non perdere per permettere ai piccoli di assaporare la magia del Natale nel corso dei mercatini, a partire da Trento che, col suo ormai celeberrimo mercatino che quest’anno si tiene dal 19 novembre al 6 gennaio, pensa anche al divertimento dei partecipanti più piccoli con una serie di progetti a loro dedicati. Trento, tra i maggiori centri della zona, trasforma Piazza di Santa Maria Maggiore in un vero e proprio mondo dei bambini che, dall’8 dicembre al 6 gennaio, propone tante attrattive pensate solo per loro e ricrea un’atmosfera da fiaba alla quale non sapranno proprio resistere.

Nemmeno la cittadina di Arco delude in questo senso, dal momento che i bambini vengono accolti, dal 18 novembre all’8 gennaio, dalle acrobazie dei Folletti del Mercatino, dal trenino gratuito che li porta in giro per la città e dal Parco Arciducale per l’occasione trasformato in un favoloso Parco degli Gnomi, di fronte al quale rimarranno sicuramente senza parole, avvolti da luci e colori mozzafiato.

Che Natale sarebbe senza… Babbo Natale? È questo che gli organizzatori devono aver pensato a Levico Terme e a Mezzocorona.

Levico Terme, col suo Mercatino di Natale Asburgico che tiene banco dal 19 novembre al 6 gennaio, dà il benvenuto agli ospiti più giovani con la carrozza di Babbo Natale (che per l’occasione raccoglie anche le letterine con tutti i loro desideri) e con il pittoresco Villaggio degli Elfi, all’interno del quale i famosi aiutanti del vecchietto in slitta fanno loro vivere indimenticabili avventure.

La Casa di Babbo Natale in piena regola, tuttavia, è quella di Mezzocorona che, allestita all’interno di Palazzo Martini, si presenta come un autentico luogo delle fiabe, con tanto di labirinto, Regno dei Ghiacci e renne.

Non ne avete ancora abbastanza dei mercatini di Natale per i vostri bambini? Scoprite subito tutti gli altri eventi dedicati ai piccoli di casa, e programmate il vostro viaggio d’inverno che farà contenti tutti i membri della famiglia.

Commenta

VitaDaTurista

VitaDaTurista

Novità da Vita da Turista