Impressioni dalla Serbia

Siamo arrivati al nostre terzo giorno in Serbia. Sono stati tre giorni stupendi. Tre giorni durante i quali, in sella alla nostra Bianchina, abbiamo visitato Novi Sad e ci siamo spostati a Belgrado, la capitale, ricca di una storia recente di cui si parla troppo poco. Abbiamo visto posti incantevoli, anche se dobbiamo ammettere che la pioggia battente e il cielo grigio hanno tolto un po’ di luce alle nostre foto. Ma non ai nostri occhi, che non hanno mai smesso di entusiasmarsi.

Siamo arrivati al nostre terzo giorno in Serbia. Sono stati tre giorni stupendi. Tre giorni durante i quali, in sella alla nostra Bianchina, abbiamo visitato Novi Sad e ci siamo spostati a Belgrado, la capitale, ricca di una storia recente di cui si parla troppo poco. Abbiamo visto posti incantevoli, anche se dobbiamo ammettere che la pioggia battente e il cielo grigio hanno tolto un po’ di luce alle nostre foto. Ma non ai nostri occhi, che non hanno mai smesso di entusiasmarsi.

Prima di farvi vedere ciò che abbiamo visto, però, ci sembra giusto parlarvi della Serbia e dei serbi, un popolo splendido che ci ha accolto e ci terrà compagnia ancora per qualche giorno. Abbiamo voluto farlo di persona, direttamente dalla nostra stanza all’Hotel Life Design di Belgrado. Così sarà la nostra voce a esprimere sensazioni e pensieri su questo popolo così ospitale (così ci vedete e state anche più tranquilli che stiamo bene!).

Venite in Serbia che ne vale davvero la pena (oh, e poi si mangia proprio bene!!)

[widgetkit id=19]

Commenta

VitadaTurista

VitadaTurista